Petizioni

Illustrazione in tiratura limitata dell'artista Andrea Maresca per sostenere la sartoria storica Canzanella a Sant'Eligio

10mila costumi teatrali e un tesoro di abilità artigianale a rischio sfratto

L’artista Andrea Maresca, in collaborazione con il quotidiano online Identità Insorgenti, ha lanciato un’iniziativa di solidarietà, a sostegno di Vincenzo Canzanella e della sua storica sartoria teatrale che con i suoi 10mila costumi teatrali e il suo piccolo “museo” artigianale della moda e del teatro rischia di scomparire tra burocrazia, scadenze e polemiche.

L'artista ha realizzato un’illustrazione dedicata, in tiratura limitata di 100 copie, in vendita presso Spiff Creation, in Via Benedetto Croce 20, al costo di 10 euro: i proventi della vendita saranno interamente devoluti alla Sartoria come gesto simbolico da parte dei cittadini. "Un’iniziativa simbolica che parte dal basso a sostegno di un vero e proprio patrimonio culturale della nostra città", spiegano da Identità Insorgenti.

La storia di Canzanella 

Dopo Gianfranco Gallo, Isa Danieli, l’ex assessore alla cultura Nino Daniele e tanti altri personaggi del mondo del Teatro e della cultura napoletana, molti si sono schierati a sostegno dello storico sarto. “Chi vive di arte e di cultura va tutelato - dice Andrea Maresca - per questo abbiamo voluto dar vita ad un’iniziativa che potesse, anche se solo simbolicamente, dare un gesto di aiuto concreto a Vincenzo Canzanella”.

E' un bellissimo omaggio, dimostrazione di grande sensibilità e affetto - ha commentato Canzanella - non solo nei miei confronti, ma nei confronti di tutto il lavoro svolto dal 1975 ad oggi. In questo posto ci sono tutti i costumi fatti per Eduardo. Un lavoro immenso che non può essere disperso. La tristezza, la desolazione è grande

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Illustrazione in tiratura limitata dell'artista Andrea Maresca per sostenere la sartoria storica Canzanella a Sant'Eligio

NapoliToday è in caricamento