menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perché e quando a Napoli si dice "a quatt'e bastune"

L'espressione risale a secoli fa e indica chi assume una posa particolare

Con le sue carte da gioco Napoli ha da secoli uno strettissimo legame e sono numerosi i modi di dire derivati proprio dalle carte o dai giochi un tempo più popolari, come ad esempio il Tressette.

Tra le espressioni più immaginifiche, sicuramente c'è "staje a quatt'e bastune": si tratta di un modo canzonatorio per indicare chi ha raggiunto il massimo del relax e se ne sta sdraiato con braccia e gambe aperte, richiamando così la raffigurazione del quattro di bastoni

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento