Domenica, 19 Settembre 2021
social Ischia

Omaggio a Luchino Visconti: la kermesse ischitana festeggia la 4a edizione

Ricco programma di eventi con la partecipazione di star della cucina, dell'architettura e dello spettacolo

Architettura, università, cucina d’autore, moda e design: si annuncia quanto mai ricco il programma della IV edizione dell’”Omaggio a Luchino Visconti” organizzata dalla Associazione Internazionale Amici di Ischia che si tiene sull'isola verde dal 17 al 19 settembre.

Quest'anno il focus sarà sul rapporto fra Cinema e grandi strutture architettoniche, gli influssi della cultura enogastronomica sui capolavori del grande schermo (e viceversa), la seduzione dell’alta moda, il tutto con l'obiettivo del recupero funzionale della "Colombaia", la splendida villa ischitana che appartenne al grande regista del neorealismo italiano.

Il premio “La Colombaia”

Nell'ambito della kermesse, domenica 19 settembre, a Villa Arbusto, sarà conferito il Premio la Colombaia a giovani ma già affermati autori del cinema ed a donne impegnate con successo nel campo artistico.

La cerimonia di assegnazione sarà preceduta da un incontro (webinar con crediti formativi) su “Cinema, Cultura, Paesaggio: il laboratorio Ischia” che, moderato dal giornalista Franco Buononato, dopo il saluto istituzionale del Sindaco di Lacco Ameno Giacomo Pascale, vedrà gli interventi di Leonardo Di Mauro presidente dell'Ordine degli Architetti di Napoli, Bruno Discepolo assessore all’Urbanistica della Regione Campania, Marco De Napoli della Soprintendenza della Città Metropolitana, Alessandro Castagnaro docente Storia dell’Architettura Università Federico II ed Emma Buondonno docente di Progettazione Università Federico II. L’appuntamento, trasmesso in diretta sulla piattaforma dedicata, è alle ore 10:30. Nel pomeriggio, alle ore 17:00, forum su “Cinema e Teatro: una nuova visione - Sulle orme di Visconti”, con i contributi di Mariano Bauduin (regista, musicista, direttore Beggars Theatre), Bruno Lanza (autore musicale), Alberto Corrado (giornalista culturale), Sergio Sivori (attore, regista e direttore artistico Vomero Fest), Luigi Barletta, regista e docente Accademia Belle Arti Napoli e Zaira De Vincentiis, costumista e docente Accademia Belle Arti di Napoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omaggio a Luchino Visconti: la kermesse ischitana festeggia la 4a edizione

NapoliToday è in caricamento