La Napoli che Non dimentica

Riconoscimenti a Rosanna Purchia Sovrintendente del Massimo partenopeo e al nipote del pedagogista Alessandro Lala

La X Municipalità comprende i quartieri di Bagnoli e Fuorigrotta, per un territorio dalle infinite ricchezze paesaggistiche e culturali. Riqualificare, promuovere e difendere questo territorio è lo scopo del gruppo "Jamme Assiem", particolarmente attivo per la riconversione e riqualificazione dell’area dell’Ex Italsider, anche attraverso la presenza nella pre-cabina di regia del governo, e delle associazioni Arci Mare Bagnoli e Napoli Ovest che stanno portando avanti un lavoro capillare di promozione della partecipazione attiva al rilancio della zona .

Dalla sinergia tra le associazioni è nata la rassegna “La Napoli che Non Dimentica”. L'inizitiva si propone di ricordare, con l'assegnazione di un elogio e di un’opera simbolica realizzata dal Maestro napoletano Giuseppe Piscopo, chi con il proprio lavoro e la propria testimonianza di vita ha contribuito a promuovere e diffondere l'immagine della nostra città.

I riconoscimenti sono stati conferiti in una speciale cerimonia nella Sala Pertini della X Municipalità al Sovrintendente del Teatro San Carlo di Napoli  Rosanna Purchia  e all'architetto Giuseppe Lala, nipote di Alessandro Lala cui si deve, tra l'altro, l'organizzazione - proprio nella nostra città - dei primi corsi pomeridiani e serali nelle scuole popolari, per consentire ai lavoratori di imparare a leggere e scrivere, e l’introduzione della refezione scolastica e dell’insegnamento del disegno e delle lingue straniere nella scuola primaria: iniziative per quei tempi - siamo a fine '800 - a dir poco innovative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla consegna dei riconoscimenti hanno preso parte, con il Presidente della Municipalità Diego Civitillo, l’assessore Alessandra Clemente e il generale e assessore regionale Carmine De Pascale,  tanti giovani

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento