rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
social Stella / Piazza Sanità

Notte bianca alla Sanità: oltre 40 artisti e 9 "punti" di musica dal vivo il 5 gennaio

30 cantanti, da Rosario Miraggio ai Foja, e oltre 10 speaker da Gianni Simioli a Fabio Brescia. Direzione artistica di Massimo Jovine

Alla Sanità torna la notte bianca. Giunta alla 5a edizione ed organizzata dalla Municipalità III in collaborazione con Fondazione di Comunità San Gennaro e la direzione artistica di Massimo Jovine, "Sanità-Tà-Tà La Notte della Musica al Rione Sanità" costituisce il gran finale del programma natalizio “Vedi Napoli e poi Torni” promosso dall’assessorato al Turismo del Comune di Napoli. L'appuntamento è per questo giovedì, 5 gennaio. Per la manifestazione il rione sarà chiuso da via Crociferi (lato piazza Cavour – ingresso Vergini) fino al ponte della Sanità.

Nove i punti musicali con musica del vivo e dj set:

  1. piazza Sanità,
  2. via Fuori Porta a San Gennaro,
  3. Piazzetta Crociferi,
  4. via Vergini 55,
  5. via Critallini 78,
  6. via Misericordiella,
  7. via Sanità Gradoni,
  8. Palazzo De Liguoro,
  9. Bar Sisu in via San Gennaro dei Poveri 25

Gli artisti

A partire dalle 18.00 e fino alla mezzanotte il quartiere si riempirà di musica. Ad esibirsi 99 Posse, Foja, Rosario Miraggio, Marco Calone, Valerio Jovine, Emiliana Cantone, Andrea Tartaglia, Mavi, Gabriele Esposito, Mr. Hyde, Renato Biancardi (Popp ICE), Pepp Oh, Milena Setola, Roberto Lama, Mara J, Gaiè, Maddalena Sorrentino, Federico Di Napoli, Chiodo Fisso, Mirko Dionisi, N’DRÈ, Fabio Gargano, Enzo Picone, Angelo, Marika Cecere, Renato Maggio, Giuseppe Madonna, Sabba, Pino Giordano, Tony Riva.

La presentazione dei live è affidata agli speaker di Radio Marte, media partner dell’evento, guidati da Gianni Simioli: Gigio Rosa, Marta Martinez, Francesco Mastandrea, Marco Critelli, Davide Scafa, Ciro Salatino, Fabio Brescia, Gaetano Gaudiero, Timo Suarez, Vincenzo De Honestis, Gigi Soriani, Elisa D’Avino, Rosanna Iannaccone.

I commenti

"La sinergia tra l’assessorato e le dieci Municipalità ha reso questo Natale a Napoli davvero straordinario, con tantissimi eventi di musica e teatro, itinerari turistici e visite nei laboratori artigianali – dice l’assessore al Turismo e alle Attività produttive Teresa Armato – Ora arriva il gran finale con Sanità-Tà-Tà, uno degli eventi di punta di queste festività. Una manifestazione che intende valorizzare sempre più il quartiere e un gran finale in musica in uno dei quartieri simbolo di Napoli che negli anni sta diventando sempre più conosciuto dai turisti e dai cittadini grazie ai suoi monumenti, alle tante associazioni che vi operano e alle attività commerciali".

"Ritorniamo finalmente con Sanità-tà-tà, per fare festa nel rione Sanità – dichiara Fabio Greco, presidente Municipalità III – I cittadini, i commercianti del quartiere, l’intero rione partecipa con entusiasmo al grande evento".

"Dopo la sospensione dovuta a questi anni di pandemia finalmente riparte Sanità-Tà-Tà, l’iniziativa splendida della “Notte della Musica al Rione Sanità” – dichiara il direttore artistico Massimo Jovine – Al di là della forte volontà della parte politica e della popolazione, che hanno sempre sostenuto l’iniziativa, è importante sottolineare che questo evento non sarebbe realizzabile se non ci fosse il grande sostegno di tutti gli artisti che accettano ormai da sempre di esibirsi senza percepire alcun tipo di compenso, e che quindi rispondono sempre 'presente' per sostenere questo quartiere simbolico di Napoli così ricco di storia e cultura»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte bianca alla Sanità: oltre 40 artisti e 9 "punti" di musica dal vivo il 5 gennaio

NapoliToday è in caricamento