Sabato, 13 Luglio 2024
social

Sangiuliano: "Sfida Musk-Zuckerberg? C'è disponibilità anche per San Carlo e Pompei"

Le parole del ministro della Cultura

''C'è la disponibilità a parlarne, anche perché la disponibilità non la dà l'organo politico ma i tecnici che sono preposti alla gestione dei siti che ci dicono se quella cosa si può fare e se è compatibile con la tutela e la salvaguardia del patrimonio che è la nostra prima preoccupazione''. Lo ha detto il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, a RaiNews24 rispondendo sulla sfida di arti marziali tra Elon Musk e Mark Zuckerberg.

Insomma, uno degli avvenimenti più improbabili e trash potrebbe davvero svolgersi a Napoli.

''Noi mettiamo a disposizione, esiste un vero e proprio tariffario, fermo restando che la priorità è la tutela e la salvaguardia, alcuni nostri siti per fare alcuni eventi, ce ne sono stati tantissimi negli anni da Pompei, al Colosseo ma anche al San Carlo di Napoli o all'arena di Verona - spiega Sangiuliano -. Quindi c'è una vasta fruibilità di questi beni per altri eventi che possono esaltare anche i beni stessi, oltre che dare risorse economiche che noi investiamo per la tutela del patrimonio. E quindi ho il dovere di ascoltare chiunque abbia da fare delle proposte. Mi sembrava che Roma non potesse essere destinata a questo tipo di evento, mi hanno parlato di un evento di beneficenza al quale è correlata un'ingente donazione, che noi vorremmo però destinare agli ospedali pediatrici per fare ricerca scientifica e riqualificare le strutture. Poi sembra che la cosa non abbia consistenza''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangiuliano: "Sfida Musk-Zuckerberg? C'è disponibilità anche per San Carlo e Pompei"
NapoliToday è in caricamento