rotate-mobile

Mr Dick, la sexy pasticceria: cosa ne pensano i napoletani|VIDEO

La sexy bakery inaugurata sabato al Vomero fa il pienone di persone di ogni età.

Il tam tam dei social ha attirato in via Scarlatti una folla eterogenea. Persone di ogni età sono entrate o, almeno, si sono affacciate a lungo per guardare all'interno di Mr. Dick mentre la vetrina dei prodotti non faceva in tempo a riempirsi che subito veniva svuotata da clienti divertiti.  Giovani e meno giovani, tutti quelli che restavano disciplinatamente in fila aspettando di aggiudicarsi i singolarissimi waffle a forma di organo genitale - maschile e femminile - erano infatti accomunati dal sano desiderio di scherzare, sfatando qualsiasi luogo comune su sesso, falsi pudori, inibizioni pseudoculturali e perbenismo.

All'interno abbiamo assistito ad un inesauribile ping-pong di battute - decisamente esplicite - lanciate dal team, fatto di giovani istrionici e competenti, e raccolte senza esitazioni dai divertiti clienti. Del resto, a Napoli, città del babà e della sfogliatella che sono dolci più che allusivi, Mr Dick non poteva suscitare davvero scandalo, fatta eccezione per qualche voce isolata, nè ha portato un'idea veramente nuova, ma soltanto più provocatoriamente sfacciata. Marketing geniale per un prodotto con una base dall'impasto semplicissimo e di rapida cottura, insaporito da topping colorati ed "evocativi". L'unica cosa su cui sentiamo di dover dissentire è che sia "meglio d'o babà", come recita il claim del locale

Sullo stesso argomento

Video popolari

Mr Dick, la sexy pasticceria: cosa ne pensano i napoletani|VIDEO

NapoliToday è in caricamento