rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
social

Natale senza messa per i fedeli della liturgia "vetus ordo" di Pozzuoli

Dopo un accenno di apertura, è calato il silenzio sulla richiesta al Vescovo Pascarella di concedere una chiesa non parrocchiale dove effettuare le celebrazioni

Non avranno la Messa a Natale i fedeli della Diocesi di Pozzuoli legati alla liturgia in latino o messa "vetus ordo", secondo il vecchio ordinamento, antecedente alla riforma del 1969. Dopo la firma di una petizione da parte dei fedeli dell’area flegrea, la Diocesi di Pozzuoli era sembrata orientata ad un'apertura e il vescovo, Mons. Gennaro Pascarella, lo scorso 20 ottobre aveva ricevuto una delegazione. Fino ad ora, però, non è arrivata alcuna risposta concreta alla richiesta di concessione di una chiesa dove celebrare la messa con il rito in latino: la richiesta di poter celebrare la messa in latino - spiegano i fedeli che hanno firmato la petizione - è in linea con il provvedimento di Papa Francesco Traditionis Custodes.Il Motu proprio di Bergoglio ha quindi stabilito il diritto dei gruppi già costituiti di fedeli del rito in latino a proseguire le celebrazioni, anche se in chiese non parrocchiali. La messa secondo il vecchio ordine, poi, era stata regolarmente celebrata nella Diocesi di Pozzuoli dal 2014 al 2019, quando era stata interrotta per le restrizioni imposte dal Covid-19. “Chiediamo appunto una chiesa dove poter continuare le celebrazioni – dice a NapoliToday Nicla Cesaro, portavoce del Coetus Fidelium di S.Anna - ne abbiamo indicate quattro al Vescovo, e la scelta è ancora più ampia. Il colloquio con Mons. Pascarella – aggiunge la portavoce – è stato sereno e ci è parso che volesse tenere conto delle nostre aspirazioni. Ci è stato detto che una risposta sarebbe arrivata ‘quanto prima’ e speravamo di poter partecipare alla Messa in rito antico nell’ Avvento, il tempo liturgico nel quale siamo entrati. Dalla Curia, invece, è calato il silenzio. A questo punto, a Natale chi di noi potrà si recherà a Napoli o in altre Diocesi. Ma per tutti gli altri, sarà un Natale senza Messa”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale senza messa per i fedeli della liturgia "vetus ordo" di Pozzuoli

NapoliToday è in caricamento