Meglio un anno senza Internet o un anno senza sesso? Il sondaggio

I risultati del sondaggio realizzato da una società specializzata in campagne di promozione

Ai tempi del Coronavirus inevitabilmente si azzerano (almeno in teoria) gli appuntamenti, mentre (di fatto) le chat risultano sempre più frequentate ed i tempi di permanenza online sempre più lunghi, hanno osservato gli analisti di AJ-Com.Net. In ogni caso oltre la metà delle persone che hanno intervistato, 2mila di entrambi i sessi, ha dichiarato di preferire decisamente un anno di astinenza sessuale piuttosto che rinunciare ad Internet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello che gli analisti non riportano, tuttavia, e se gli intervistati che preferiscono Internet hanno o meno ripiegato sul "virtual sex" che in tempi di lockdown sarebbe sempre più gettonato, almeno in base ai dati di vendita on-line di alcuni "giocattoli" specifici che grazie alla realtà aumentata consentono di fare da remoto sesso con il partner

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • "Smetta di fumare e metta la mascherina": in Circum passeggero manda capotreno in ospedale

Torna su
NapoliToday è in caricamento