menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Melito di Napoli: arriva McDonald's e dà lavoro a 70 persone

Il colosso dei panini apre i battenti martedì 22 dicembre. Tutto sarà gestito in modalità anti-Covid. Ecco come funzionerà

McDonald’s apre a Melito di Napoli, in via Appia. L'inaugurazione a pochi giorni da Natale, il 22 dicembre. Nel ristorante lavoreranno 70 persone. Il nuovo locale, dotato di 210 posti tra interno ed esterno, è completo di corsia McDrive, servizio grazie al quale è possibile ordinare, pagare e ricevere l’ordine direttamente dalla propria auto e McCafé dove gustare un caffè di qualità e un’offerta varia di soft drink e prodotti da forno.

Nel ristorante sono presenti anche i chioschi digitali per l’ordine self- service. Ai sensi del nuovo DPCM, il ristorante servirà i propri clienti attraverso i suoi servizi di asporto, McDrive e McDelivery. Il servizio di asporto, disponibile da lunedì a domenica, dalle 7:30 alle 22:00, sarà disciplinato in modo rigoroso per garantire la sicurezza e la salute dei clienti e dei dipendenti. Gli ingressi nel ristorante saranno contingentati e i prodotti consegnati in modalità contactless dal personale. L’ordinazione potrà avvenire in autonomia ai kiosk, per i quali McDonald’s ha messo in atto procedure straordinarie di pulizia e igienizzazione, o in cassa.

Per il ristorante di Melito di Napoli sarà inoltre attivo il servizio McDrive, operativo 7 giorni su 7 dalle 7:30 alle 22:00. La presa dell’ordine avviene nella massima sicurezza tramite interfono, mentre la consegna del pasto attraverso il finestrino della propria auto, senza contatto diretto tra personale e clienti. È anche disponibile il servizio McDelivery, per cui è prevista la consegna dell’ordine a domicilio senza contatto, in totale sicurezza. Il servizio è disponibile 7 giorni su 7, dalle 12:00 alle 15:00 e dalle 18:00 alle 22:00. Sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, McDonald’s ha affrontato la situazione con la massima attenzione e responsabilità, mettendo al primo posto la sicurezza e la salute dei propri 25.000 dipendenti in tutta Italia e dei suoi affezionati clienti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento