"El pibe", il dolce dedicato a Maradona che sta spopolando durante le Feste natalizie

Pasta bignè fragrante, come base del dolce che sta conquistando Napoli

Un fragrante bignè craquelin farcito di panna e insaporito di caramello, sormontato di pasta di zucchero con in evidenza il numero 10: è fatto così "el pibe", il dolce speciale creato dalla pasticceria Seccia, meta obbligatoria per chi visita i Quartieri Spagnoli, da sempre tempio del tifo azzurro in generale e del Pibe de oro in particolare.

La pasticceria Seccia tre anni fa aveva preparato la torta ufficiale delle celebrazioni per la cittadinanza onoraria conferita a Maradona, e per i 30 anni del primo scudetto del Napoli. Inevitabile quindi un omaggio speciale dedicato alla memoria del genio di Buenos Aires.

Offerto a chiunque sia passato per i Quartieri domenica 29 novembre e ancora all'inaugurazione del pixel mosaico, poco prima di Natale, a mettere a punto el pibe, è stato il maestro Franco Seccia coadiuvato dal giovane Antonio Duraccio.

Il dolce può essere considerato una rielaborazione dell’aperisciù, craquelin al gusto di mojito, daiquiri e pina colada, offerto in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria a Diego Armando Maradona.

Il successo dell'iniziativa è attestato dal riscontro sui social e sul web e dal tutto esaurito delle prenotazioni per Natale del bignè speciale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 gennaio (giorno per giorno)

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

Torna su
NapoliToday è in caricamento