rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
social

Malena: "Come non rinunciare ad una vita erotica soddisfacente"

La sexy attrice presto a Napoli per presentare il suo libro "Pura"

Pura è una parola che decisamente si addice a Malena, al secolo Filomena Milena Mastromarino, classe 1983, originaria di Noci, paesino delle Murge in provincia di Bari, tra le più note attrici italiane di film hard. Malena è infatti schietta, onesta, semplice, autentica: "ho sempre trovato la parola pura stupenda - dice - esprime bellezza, autenticità ed è priva di compromessi. Pura è il modo in cui mi sento io, e se c’è un momento in cui questa purezza emerge in tutta la sua meraviglia, è subito dopo avere fatto sesso, quando ho ricevuto e soprattutto dato piacere. In quel frangente, la purezza deriva dall’essere me stessa, dal non indossare maschere o nascondere la mia natura più autentica. La purezza nasce dal rispetto profondo delle proprie aspirazioni, dall’accogliere i desideri e le inclinazioni senza più farsi condizionare da giudizi altrui e preconcetti”. Ed è proprio questo il filo conduttore di "Pura", primo libro dell'attrice e dito da Mondadori, in cui è raccontato il suo percorso di autorealizzazione attraverso l’eros. Un percorso lungo, perché Malena ha dovuto convincere prima di tutti se stessa, poi la sua famiglia e infine il suo ambiente di origine, le Murge pugliesi, prima di poter mettere in pratica ciò che fin da ragazza sentiva come la sua vera passione.

Pura, dunque, è un libro-manifesto dedicato principalmente alle donne, che nell’esperienza di una ragazza di provincia possono trovare l’ispirazione per affrontare la vita, non solo quella erotica, in maniera libera e felice, godendo di un gesto naturale eppure così innaturalmente associato alla vergogna e alle inibizioni. Pura è però dedicato anche agli uomini, affinché si rapportino alle donne abbandonando certi antichi stereotipi e pregiudizi, per essere tutti più liberi e soddisfatti.

L'appuntamento con Malena a Napoli è fissato per il prossimo 19 febbraio, all'interno del format "Le notti sul Golfo - Premio del Mediterraneo" di Ugo Autuori. Alle 20.30 Malena incontrerà giornalisti e fans. A seguire cena e dancing con musica dal vivo a numero chiuso fino a notte fonda

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malena: "Come non rinunciare ad una vita erotica soddisfacente"

NapoliToday è in caricamento