Mal di piedi? Per rimediare basta un caffè

Una tazzina di caffè avanzato è un ottimo rimedio contro il mal di piedi. Meglio se con l'aggiunta del fondo residuo

Capita di tornare da una serata con i piedi a pezzi. Scarpe molto alte o decisamente scomode o molto tempo senza sedersi sono nemici giurati del benessere dei piedi. Per recuperare rapidamente basta una tazzina di caffè, meglio ancora se avanzato dalla mattina.

Come fare: riempire una bacinella di acqua calda, aggiungere il caffè preferibilmente con il fondo rimasto nella macchinetta. Immergere i piedi e lasciarli nell'acqua per almeno 10/15 miuti massaggiando pianta e tallone. La sensazione di benessere sarà immediata. La polvere di caffè, inoltre, funzionerà da scrub delicato  contribuendo ad ammorbidire la pelle del piede e ad eliminarne gli inestetismi 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come fare la pedicure da soli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento