Le attrazioni di Napoli preferite dai viaggiatori: la classifica di Trip Advisor

La bellezza è negli occhi di chi guarda: dal sito più consultato da chi viaggia, tra sorprese e conferme, le 10 destinazioni top per chi è stato in visita a Napoli

Visitare una città significa entrare in contatto con la sua essenza più profonda, capire le abitudini della sua gente, assaporarne il cibo e coglierne luci ed ombre. Per chi non ha molto tempo, inevitabilmente, è necessario puntare su "luoghi simbolo", che assicurano un'esperienza più immediata e facile. 

Ecco qual è la top ten dei luoghi preferiti dai viaggiatori ricavata da Trip Advisor:

  1. Galleria Borbonica
  2. Napoli Sotterranea
  3. Catacombe di San Gennaro
  4. Cappella Sansevero, che pure è il più visitato tra i musei e complessi monumentali della città con oltre 750mila visitatori nel solo 2019 e un trend in crescita a dir poco vertiginosa che lo scorso anno ha registrato una media di quasi 2.400 persone al giorno   
  5. Museo Archeologico Nazionale, che dal 1 gennaio al 30 giugno 2019, quindi nel solo 1 semestre dell'anno appena chiuso, ha registrato ben 408mila presenze  e un +21% rispetto al primo semestre 2018 
  6. San Gregorio Armeno, dove pure a dicembre è necessario il senso unico pedonale per consentire il deflusso delle migliaia e migliaia di visitatori 
  7. Lungomare - via Caracciolo
  8. Spaccanapoli
  9. Teatro San Carlo
  10. Castel dell'Ovo

La classifica di Trip Advisor dei luoghi che piacciono ai visitatori prosegue con

  • 11. Castel Sant'Elmo
  • 12. Chiesa di Santa Chiara
  • 13. Palazzo Reale
  • 14. Duomo
  • 15. Napoli Sotterranea con ingresso da Sant'Anna di Palazzo (LAESS)
  • 16. Cimitero delle Fontanelle 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Feltri sul Coronavirus: "Invidio i napoletani hanno avuto solo il colera"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

  • Coronavirus, un malore dopo la maratona: test per due lombardi. Negativo uno stabiese

Torna su
NapoliToday è in caricamento