Luciano Caldore furioso: "Fuori da tutto. Fatevi 'ciotti ciotti'"

Il cantautore partenopeo si lascia andare ad un duro sfogo sui social

Sfogo social per Luciano Caldore. Il noto cantautore partenopeo, in un video pubblicato su TikTok e poi rilanciato anche sugli altri canali social ufficiali, ha denunciato di essere lasciato fuori da diversi eventi importanti. "Sono sicuro, per la gioia di qualcuno, che fra qualche anno mi ritirerò dalla scena perchè sinceramente sono stufo di ricevere tutte queste cattiverie. C'è gente che mi dice che mi vuole bene, che mi ama, che io sono la storia, sono qui, sono lì. Davanti c'è il bravo e poi dietro mi hanno sempre pugnalato".

"Pugnalato al cuore"

"Questa è l'ultima che mi hanno fatto e mi sono sentito pugnalato nel cuore. Gente che mi commenta, personaggi pubblici importanti che mi commentano, mi elogiano, mi fanno complimenti, e poi fanno progetti importanti e chi si trova fuori è solo Luciano Caldore. Ognuno è libero di fare quel che vuole, però non venite più vicino a me a dirmi che io sono la storia perché vi caccio via. Mi sono rotto le scatole".

Il video, inoltre, è stato accompagnato da questo commento: "Mi stanno distruggendo, complottisti del cavolo. Io ho speso 35 anni della mia vita in questa merda e non merito di restare fuori da tutti i progetti importanti. Fra qualche anno mi ritiro, ho deciso per vostra gioia. Così vi fate tutti ciotti ciotti. Siete falsi, ipocriti e bugiardi. Da oggi ci sarà distanza verso tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Luciano Caldore furioso: "Fuori da tutto. Fatevi 'ciotti ciotti'"

NapoliToday è in caricamento