rotate-mobile
social

Napoli protagonista al Louvre di Parigi

Con "Napoli a Parigi" il museo più importante del mondo dedica una stagione al capoluogo partenopeo

“Quella del Louvre sarà una bella vetrina per Napoli, perché l’esposizione dei capolavori di Capodimonte sarà accompagnata da una stagione culturale dedicata al capoluogo partenopeo"  così il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano commenta il programma “Napoli a Parigi”, al centro del lungo colloquio avuto oggi con Laurence Des Cars, direttrice del museo parigino in cima alla classifica dei musei più visitati nel mondo.

Napoli a Parigi  

La kermesse presenterà al pubblico francese la città partenopea tra storia, letteratura,  musica, teatro e cinema è inizierà il 7 giugno prossimo.

L'incontro tra Sangiuliano e la Des Cars è stato anche l'occasione per discutere di altri progetti di collaborazione culturale tra il Louvre e il sistema museale italiano. Sulla base di dossier predisposti dagli uffici competenti, il nostro ministro della Cultura ha inoltre sollevato la questione della restituzione di alcuni reperti archeologici trafugati ed esportati illegalmente dall’Italia all’estero e finiti nella collezione del museo francese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli protagonista al Louvre di Parigi

NapoliToday è in caricamento