rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
social

Degustazioni e visite guidate per la prima Festa nazionale dei locali storici. Gli appuntamenti a Napoli e provincia

Cosa di potrà vedere e cosa si potrà assaggiare a Napoli e in Campania

Prima giornata nazionale dei locali storici, con degustazioni e visite guidate questo sabato, 13 novembre 2021. Molteplici e succulenti gli eventi previsti nella nostra regione e in particolare a Napoli, con l'obiettivo di far conoscere o far riscoprire luoghi che in molti casi vantano una storia pluri-centenaria che ne ha fatti assieme testimoni, artefici e custodi della migliore tradizione enogastronomica del territorio oltre che simboli internazionali.

Visite e degustazioni

Sono cinque le visite guidate e quattro le degustazioni che si svolgeranno nel territorio della nostra regione, illustrate sul nuovo sito dell'Associazione (www.localistorici.it, dove è possibile prenotare). Ecco cosa si potrà vedere:

Napoli

Fabbrica di Cioccolato Gay Odin - degustazione. Nella sola sede di Via Toledo 427, dalle ore 10.00 alle 13.30, degustazione del caratteristico cioccolatino a forma di Vesuvio (website : www.gay - odin.it facebook : Gay Odin instagram : @gay - odin Napoli | Fabbrica Cioccolato Gay Odin | Via Vetriera, 12). Creata dal confettiere piemontese e svizzero d?origine Isidoro Odin con la moglie Onorina Gay, la fabbrica ha dato vita a tanti dolci negozi nel polo dei caffè letterari napoletani a Roma e Milano, è stata molto amata da Oscar Wilde n,ell?osteggiata sosta a Napoli del 1897, dal poeta Salvatore di Giacomo e da Eduardo De Filippo, genio della commedia napoletana. Liberty da manuale dell?ingegner Trevisan, del 1922, che sperimentò il calcestruzzo armato per comporre più liberamente gl i ambienti; vetrina floreale, arredi in mogano, macchinari e ricette d?inizio Novecento. Monumento nazionale dal 1993.

Ristorante Umberto - degustazione (rivolgersi al locale. website : www.umberto.it facebook : Umberto instagram : @umberto1916 Napoli | Ristorante Umberto | Via Alabardieri, 30/31).Tempio della pizza e delle ricette napoletane, è alla quarta generazione del fondatore ?don Umberto?. Conserva la bella sala Anni Trenta, dove il genio matematico Renato Caccioppoli, nipote di Bakunin, riuniva a tavola i più bei cervelli dell?Istituto matematico napoletano, come Cafiero, Greco e Stampacchia. I suoi sapori hanno conquistato l?imperatore del Giappone Akio Hito, Kennedy, Anthony Quinn. È sede dell??Associazione storico culturale enogastronomica Umberto? per la cultura e la cucina napoletana.

Ristorante La Bersagliera - visita guidata Su prenotazione, nelle fasce orarie 12:00 ? 13:00 e 19:00 ? 20:00 (via mail a: info@labersagliera.it, indicando nome, cognome, recapito telefonico e possesso di Green Pass. website : www.labersagliera.it facebook : Ristorante La Bersagliera Napoli | Ristorante La Bersagliera | Borgo Marinari, 10/11 Banchina Santa Lucia). Fondato da Donna Emilia nel 1919 in posizione incantevole sul mare e di fronte a Castel dell?Ovo, La Bersagliera è uno dei ristoranti più suggestivi di Napoli. La sala, autentico gioiello liberty, con serva stucchi, pavimento e arredi realizzati dalle maestranze impegnate nei lavori del palazzo disegnato dall?architetto Coppedé. In 100 anni di attività questa casa continua ad accogliere personaggi della cultura e dello spettacolo, come testimoniano le f oto, i preziosi libri di Rossellini. Fedele ad un?alta tradizione di ospitalità, La Bersagliera è impegnata a non disperdere l?identità di questo luogo dove gli ospiti nel tempo diventano amici e lo restano per generazioni.

Gran Caffè Gambrinus - visita guidata. Per immaginare di trovarsi accanto a clienti come Gabriele D?Annunzio, Matilde Serao, Benedetto Croce, Hemingway oppure, per gli amanti delle fiction Tv, l'ormai mitico Commissario Ricciardi partorito dal genio di Maurizio de Giovanni, o gomito a gomito con uno dei presidenti della nostra Repubblica. Accesso su prenotazione, dalle ore 10,00 alle 13,00 ( website : grancaffegambrinus.com facebook : Gran Caffè Gambrinus instagram : @gambrinus_napoli Napoli | Gran Caffè Gambrinus | Via Chiaia, 1). Aperto come ?Gran Caffè?, nel 1890 venne ristrutturato in stile liberty dall?architetto Curri con splendidi affreschi e dipinti dei massimi pittori dell?Ottocento napoletano. Centro politico, urbano e morale della città: qui D?Annunzio scrisse i versi di ? ?A vucchella?; Scarfoglio e Matilde Serao fondarono il quotidiano ?Il Mattino?; sedevano Croce, Wilde, Marinetti, Hemingway, Sartre. Durante la Belle Époque si teneva lo spettacolo del Café Chantant e nacque l?usanza del caffè sospeso. Trasformato in parte in banca nel 1938, ha riconquistato le bellissime sale affacciate su Piazza del Plebiscito grazie alla famiglia Sergio che lo conduce da 50 anni ed oggi è diventato tappa fissa dei Presidenti della Repubblica in visita a Napoli.

Grand Hotel Parker?s - visita guidata. Accesso previsto per due gruppi di visitatori, uno alle ore 13:00 ed il secondo alle ore 15:00, su prenotazione  (email a info@grandhotelparkers.it. website : www.grandhotelparkers.it facebook : Grand Hotel Parker?s ? Napoli instagram : @ghparkers Napoli | Grand Hotel Parkers | Corso Vittorio Emanuele, 135). Da un secolo e mezzo la storia a Napoli sosta qui: da Vittorio Emanuele II a Lenin, Oscar Wilde, Robert Louis Ste venson, alle mitiche star di Hollywood. Comando provvisorio degli Alleati, più recentemente ha ospitato la delegazione russa con il presidente Eltsin. Conserva - perfettamente restaurati - la facciata Liberty, i raffinati ambienti e gli arredi del glorioso passato, con una biblioteca storica di 700 volumi tra Otto - Novecento

Anche se non è prevista da programma un'apposita visita guidata oo degustazione, la giornata nazioonale può certamente essere l'occasione per andare a dare un'occhiata  a La locanda del Cerriglio, a ridosso del Centro Storico che, come evidenziato dall'Associazione dei locali storici d'Italia, rappresenta una vera e propria perla: risalente al 1288, è infatti tra i locali storici più antichi dell'intero Paese.

Costiera 

Più che interessante la mappa prooposta lungo la costiera tra Napoli e Salerno:

Ristorante Antico Francischiello 1909 degustazione e visita guidata -  Massa Lubrense. Durante tutto l?arco della giornata, dalle ore 8:00 alle ore 23:00, gradita la prenotazione (website : www.francischiello.com facebook : Antico francischiello da Peppino 1909 instagram : Ristorante Antico Francischiello Massa Lubrense (Napoli) | Ristorante Antico Francischiello da Peppino | Via Partenope, 27). Sale coloratissime, con preziose ceramich e e rami di cucina ovunque e un panorama che sembra di essere in paradiso. Testimone di profumi, sapori e liquori fatti in casa delle trattorie d?inizio Novecento della costiera, ha conquistato la duchessa Anna d?Aosta, Mastroianni, King Vidor, John Huston , Akira Kurosawa, Billy Wilder, Anthony Quinn, Lina Wertmuller e Pavarotti. Il comandante Achille Lauro, con la villa vicinissima, era un fedele e assiduo frequentatore. I giocatori del Napoli Jeppson, Altani e Sivori accettavano il ritiro solo da Francischiello. La gestione è alla terza generazione 

Ristorante O? Canonico 1898 - visita guidata - Sorrento. Dalle 16 alle 18, su prenotazione (website : www.ristorantecanonico.com facebook : Ristorante o Canonico 1898  instagram : @canonico.1898.sorrento Sorrento (Napoli) | Ristorante ?O Canonico | Piazza Tasso, 7). Con i suoi oltre cento anni e la centralissima posizione su piazza Tasso è uno dei protagonisti della storia del turismo sorrentino, già citato nel 1920 nella Guida ?L?Italie en volume? del Touring Club francese. Nato col nome di ?Al Campidoglio?, ma noto come ?O? Canonico? per i trascorsi ecclesiastici del primo proprietario, era in origine una ?cantina?, dove si mescevano vini locali accompagnati da semplici pietanze della tradizione, le cui ricette sono giunte sino a noi. Produce oltre 50 rosoli di antica tradizione contadina e vanta una carta dei vini spessa come un volume.

Pasticceria Pansa - visita guidata - Amalfi (Sa). Su prenotazione, durante tutto l?arco della giornata (rivolgersi al locale. website : www.pasticceriapansa.it facebook : Pasticceria Pansa instagram : @pasticceriapansaofficial Amalfi (Salerno) | Pasticceria Pansa | Piazza Duomo, 40). Incastonata nella piazzetta all?ombra del bellissimo Duomo, conserva stile, arredi e persino la facciata in marmo d?inizio Novecento. Con la stessa famiglia alla guida da sei generazioni, tramanda da due secoli la più verace tradizione dolciaria amalfitana delle zeppole S. Giuseppe, susamielli, roccocò, casatielli dolci coi ?diavolini?, mustacciuoli e sfogliatelle. Peccati di gola che catturarono Ibsen, autore tra l'altro di Casa di Bambola 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degustazioni e visite guidate per la prima Festa nazionale dei locali storici. Gli appuntamenti a Napoli e provincia

NapoliToday è in caricamento