Jago pazzo per Napoli e a Napoli tutti pazzi per Jago

Al lavoro nel cuore della Sanità, lo scultore di fama internazionale apre le porte del suo laboratorio a fan e curiosi

Porte aperte nel laboratorio allestito da Jago nel cuore della Sanità, nella Chiesa dei Cruciferi, a fan e curiosi.

Lo scultore, tra i più acclamati a livello internazionale, adorato dai giovani per le sue straordinarie performances video, ammette di essere innamorato pazzo della nostra città, cui ha già donato un'opera potente: "Il Figlio velato", accendendo i riflettori di tutto il mondo sulla Sanità e sulla immensa ricchezza culturale e umana del quartiere.

Proprio la Sanità è stata scelta da Jago, al secopo Jacopo Cardillo, come proprio "studio" e base di un progetto straordinario, in progress: sogna infatti di dare vita ad una scuola per insegnare ai giovani a scolpire, dipingere ma anche muoversi nel complesso mondo dei diritti d'autore e del marketing.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai Vergini, nella chiesa di Sant'Aspreno ai Crociferi, restaurata grazie alla sinergia tra Fondo edifici di Culto del ministero dell'Interno, Curia napoletana e padre Antonio Loffredo, Jago sta adesso lavorando "live" alla sua nuova "monumentale " scultura: disponibile, affabile e gentile, come spiega Vincenzo Zannini - il fotografo che ha realizzato l'immagine scelta per la copertina del nostro articolo - ha consentito ad amici e fan di firmare il blocco di pietra da cui nascerà la sua nuova opera (ovviamente tutto nel massimo rispetto delle norme anti-covid).

Stefano De Martino alla Sanità: foto e selfie con i fan

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Amministrative 2020, lo spoglio nei 28 comuni al voto nel napoletano | DIRETTA

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento