rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
social Chiaia

A Napoli ritornano i turisti: la prima Municipalità attiva gli info-point

Torna l'iniziativa promossa da Iris Savastano presidente della Commissione per il Turismo e gli eventi del parlamentino di Chiaia-San Ferdinando-Posillipo

Grazie al progetto ideato e promosso da Iris Savastano, consigliere del parlamentino di Chiaia-San Ferinando-Posillipo, e condiviso dal presidente della Muncipalità Francesco de Giovanni di Santa Severina, tornano da questa settimana e fino a settembre 2021 gli infopint turistici della Prima Municipalità.  "Il progetto - spiega Iris Savastano - nasce per coordinare e promuovere l'offerta turistica della Prima Municipalità, auspicando una crescente valorizzazione turistica del quartiere e un rilancio complessivo dell'economia del nostro quartiere e di tutta la città, mai come adesso indispensabile".

Infopoin: le novità del 2021

In questa seconda estate dell'era Covid, la realizzazione degli infopoint è stata resa possibile grazie ad un apposito protocollo d’intesa firmato tra la Municipalità e 4 tra le principali associazioni che riuniscono le guide turistiche: Confesercenti, Confartigianato, IntelliNa e Associazione Guide Turistiche Campania, i cui iscritti sranno presenti negli infopoint.

Quest'anno, infatti, per la prima volta, il servizio non sarà svolto da studenti in stage ma proprio dalle guide turistiche professionali che si sono rese disponibili perché ormai senza lavoro da oltre 15 mesi. Da questa settimana e fino al prossimo settembre, gli infopoint saranno attivi nei giorni di giovedì, venerdì e sabato, dalle ore 10 alle ore 18 in tre punti strategici della città di Napoli: Piazza Trieste e Trento, via Toledo e via Chiaia. Qui per cittadini e turisti sarà possibile ricevere informazioni sugli attrattori culturali fruibili e sulle visite guidate da poter effettuare e, più in generale, su cosa vedere o come raggiungere i siti.

Infopoint per sapere cosa vedere o fare a Napoli (foto De Cristofaro-NT)

Alla presentazione dell'edizione 2021 del progetto, tra gli altri, Cesare Foà presidente di Adv Unite - Aidit Campania, Claudio Carino di Confartigianato Napoli, Gennaro Lametta vicepresidente nazionale di Federnoleggio e delegato regionale di Assoturismo, Roberto Pagnotta coordinatore di Assoturismo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Napoli ritornano i turisti: la prima Municipalità attiva gli info-point

NapoliToday è in caricamento