social

Granfondo Campania: count down per la partenza

Gli appuntamenti e il percorso della gara più attesa dell'anno. 275 gli iscritti

Ultimi preparativi per la Granfondo Campania, la gara di ciclismo organizzata dall’associazione Black Panthers di Francesco Vitiello giunta alla sua terza, attesa, edizione. Domenica 19 settembre partenza e arrivo da Vulcano Buono a Nola. Con la chiusura delle iscrizioni, è emerso un dato estremamente significativo sull’attenzione che la gara ha assunto tra gli sportivi e i tanti appassionati delle due ruote: 275, infatti, le adesioni, che hanno superato così le aspettative degli organizzatori.

Il percorso

Domenica 19 settembre insomma si annuncia una grande festa dello sport, grazie in particolare ad un percorso altamente spettacolare che si snoderà su un tracciato lungo 105 km, che prevede l’attraversamento di 26 comuni.

Si parte dal Vulcano Buono di Nola alle ore 7.30 per poi transitare per San Felice a Cancello e Arienzo nel Casertano; Arpaia, Paolisi e Airola nel Beneventano; Rotondi, Cervinara e San Martino Valle Caudina nell’Avellinese; Pannarano ancora nel Sannio; Roccabascerana e Pietrastornina in Irpinia; Arpaise sempre nel Beneventano; Altavilla Irpina, Grottella, Capriglia Irpina, Summonte, Ospedaletto, Avellino, Mercogliano, Monteforte Irpino, Taurano e Lauro in Irpinia; per poi tornare nel napoletano passando per Liveri, San Paolo Belsito e Nola fino al traguardo posto nella zona di Vulcano Buono, che i primi potrebbero tagliare attorno alle 10.30.

I papabili

Tanti i papabili tra cui il vincitore dello scorso anno, Giuseppe Bianco, e atleti come Onofrio Mozzillo e Maurizio Desiderio.

Nel pomeriggio di sabato 18 settembre, intanto, al Vulcano Buono apertura del Villaggio Maratona e dalle 15 consegna dei pacchi gara con relativo numero di partenza. Alle ore 16 arriveranno quindi i testimonial dell’evento, Claudio Chiappucci e Gilberto Simoni, che nei saloni dell’hotel Holiday Inn (accessibili direttamente dalla piazza di Vulcano Buono) parteciperanno ad un convegno-conferenza sul ciclismo di ieri e di oggi, al quale saranno presenti tra gli altri gli organizzatori, i vertici di Vulcano Buono guidati dall’amministratore delegato Gian Marco Nicelli e importanti firme del giornalismo sportivo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granfondo Campania: count down per la partenza

NapoliToday è in caricamento