rotate-mobile

Vela: spettacolo Napoli, col drone nel Golfo più bello del mondo

Il video e una selezione delle foto ufficiali della Tre Golfi sailor week

Dopo una battaglia lunga quasi venti ore, Arca Sgr ha vinto la Tre Golfi in tempo reale, tagliando per prima la linea d’arrivo nelle acque del golfo di Napoli. Regata condotta con grande determinazione da parte dell’equipaggio di Furio Benussi con Lorenzo Bressani alla tattica. L’allungo determinante è arrivato ieri, a metà mattina, con vento leggero e instabile a causa dei temporali all’orizzonte: in prossimità di Li Galli, Arca Sgr ha superato prima “V” e successivamente "Magic Carpet" di Sir Lindsay Owen-Jones.

Il traguardo di Napoli con vento in crescita e pioggia battente ha scatenato la bagarre, Arga Sgr ha preceduto “V” facendo sua la 69esima edizione della regata organizzata dal Circolo Italia col tempo di 19 ore, 55 minuti e 59 secondi. Successi anche di Shirlaf in tempo compensato e Selene negli Orc.

I Maxi da lunedì si sposteranno nelle acque di Sorrento, dove saranno protagonisti del Campionato Europeo. Il campionato ORC del Mediterraneo (tre Golfi + inshore di settimana scorsa) è stato vinto da Sugar 3

Alla regata, partita venerdì da Castel dell'ovo, Supportata da Rolex come Official Time Piece e da Loro Piana, organizzata dal Circolo del Remo e della Vela Italia con la collaborazione dello Yacht Club Italiano di Genova, il Reale Yacht Club Canottieri Savoia, l’IMA (International Maxi Association), l’ORC, UVAI e la FIV, hanno preso parte cento imbarcazioni dalle più piccole fino ai 60 piedi (Maxi).

Regata dei Tre Golfi© (Foto ufficiali)

Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi ha commentato: "Uno scenario fantastico! Una partenza straordinaria e una città che dimostra sempre di più di essere un luogo ideale per le grandi competizioni sportive. La Tre Golfi è un evento che ha una grandissima tradizione e ci darà ancor più soddisfazioni in futuro perché è una preview della stagione velica. Una esperienza straordinaria".

Si parla di

Video popolari

NapoliToday è in caricamento