rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
social

Faccia 'e mpigna: che vuol dire a Napoli?

E' uno dei tanti modi "coloriti" con cui a Napoli si indica un particolare tipo di persona

La 'mpigna a Napoli è la tomaia della scarpa. Un tempo era fatta esclusivamente di cuoio, cioè un materiale molto duro.

Faccia di 'mpigna indica quindi di una persona spregiudicata, che non arrossisce. L'espressione è sinonimo di "faccia 'e cuorno", "faccia 'e bbrunzo", "faccia e pepierno", la pietra lavica particolarmente resistente e scura che un tempo veniva utilizzata per scale e finiture di immobili. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faccia 'e mpigna: che vuol dire a Napoli?

NapoliToday è in caricamento