Eav: servizi aggiuntivi per evitare il sovraffollamento

Per ridurre eventuali criticità, le nuove misure in vigore dal prossimo 20 ottobre

"Le Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 allo stato, prevedono, per treni ed autobus, coefficienti di riempimento contenuti entro l’80% dei valori nominali, tra posti seduti ed in piedi", precisa l'Eav in una nota in cui spiega di aver monitorato in maniera puntuale il servizio e gli indici di affollamento già dalle prime settimane di apertura delle scuole, in maniera da poter predisporre tutto quanto utile per ridurre eventuali criticità.

Nessuna criticità ma...

"Dall’analisi del monitoraggio, al momento non si registrano particolari esigenze o macroscopiche criticità - si legge nella nota - cionondimeno, si è deciso di effettuare accorgimenti, già a partire dal 20 ottobre".

Ecco dunque le misure in vigore già dal prossimo martedì

1) Servizio ferroviario

Pur registrandosi indici di riempimento inferiori al limite dell’80%, spiega l'Eav, verranno istituiti “sperimentalmente” nella fascia oraria 7.00-9.00 i seguenti servizi automobilistici di supporto al servizio ferroviario:

Linee Flegree: Circolare Pianura – Soccavo – Mostra – Agnano - Pianura

Linee Vesuviane: Pomigliano – Napoli (ss7bis e/o autostrada) e Ercolano-Napoli (ss18 e/o autostrada).

"Resta inteso - annuncia l'ente - che si proseguirà nel monitoraggio degli indici di affollamento". 

2) Servizio automobilistico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non si registrano affollamenti intorno all’80% di capacità massima - scrive l'ente - Si sta provvedendo ad effettuare un secondo ciclo di monitoraggio, per verificare il consolidamento dei dati, anche per essere pronti per un eventuale riduzione dei parametri (ad esempio, riempimento al 60%). In ogni caso, con le amministrazioni locali che usufruiscono dei servizi su gomma aziendali che hanno richiesto la massima attenzione sui collegamenti degli studenti, si sono aperti tavoli di confronto congiunti, in maniera di meglio soddisfare le esigenze del territorio".

Covid: Sanità campana sorvegliata speciale

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento