rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
social San Carlo all'Arena / Vico Santa Maria a Lanzati, 23

"Quello che non sai di lei": 6 donne trasformano in performance artistica le loro storie di riscatto

Questo venerdì alla Piccola Galleria Resistente di Antonio Conte (ingresso libero, su prenotazione)

Sono storie vissute in prima persona o attraverso persone care - la nonna, un'amica - che attestano quanto, ancora oggi, sia difficile essere donna. Ma anche che il riscatto è possibile, soprattutto se non si è soli. E per condividerle con il loro carico di verità ed emozione, le protagoniste le hanno trasformate in una performance che è un'intesa opera collettiva: "Quello che non sai di Lei", appunto, per la direzione artistica di Antonella Cuzzocrea e la partecipazione di Pietro Melillo.

La performance sarà rappresentata in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, questo venerdì, 25 novembre, alle ore 20.00, presso la Piccola Galleria Resistente di Antonio Conte, piccolo gioiello di arte e cultura, libero pensiero ed originalità creativa, nel cuore più antico di Napoli.

Protagoniste e interpreti sono la stessa Antonella Cuzzocrea, Bianca Maria Castelli, Camilla Segnini, Giuditta Natali Elmi, Marisa Del Monte, Paola Alviano Glaviano. Assieme condivideranno la scelta, la determinazione, il tradimento, la bellezza, il domani, la forza dell’insieme resa ancora più salda e tenace dall'abbraccio della Piccola Galleria Resistente che, come spiega l'artista Antonio Conte "si stringe intorno a Paola e al suo gesto di ribellione, a Bianca Maria che canta la sua dignità, a Giuditta che racconta del corpo, ad Antonella che, accompagnata da un cavallo, torna alle proprie radici, a Marisa che mostra le storie di una militanza comune ad altre latitudini e infine a Camilla che porta con sé tre generazioni di coraggio e libertà, affinché ogni donna sappia che non è sola".

L'ingresso è gratuito ma per esigenze organizzative i posti sono limitati: indispensabile prenotare (Marisa Del Monte 339 640 3132 - Antonio Conte 349 055 0376)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quello che non sai di lei": 6 donne trasformano in performance artistica le loro storie di riscatto

NapoliToday è in caricamento