rotate-mobile

Dalle 20 alle 23 è "trippa time" nell'antico Borgo di Antignano, al Vomero

"Fresca, saporita e ideale per accompagnare spritz, cocktail o birra": la nuova proposta di Enzo Troncone, il macellaio mago del soffritto e della genovese prêt-à-porter

Nell'antico Borgo di Antignano, a ridosso di via Luca Giordano, spunta un'interessante novità per chi è alla ricerca del vero street food napoletano, ma con la garanzia di materie prime di qualità eccellente: Enzo Troncone, erede della più antica famiglia di macellai del quartiere (fondata nei primi anni del '900) ha infatti lanciato da questo fine settimana la sua personalissima linea di trippa fresca, in vendita a partire dalle ore 20.00 e fino alle 23.00 circa, in un settore mobile del negozio.

A richiamare l'attenzione il canto argentino dell'acqua fresca che scorre e soprattutto, appesi tra limoni e foglie di insalata croccante, i succulenti pezzi di carne lessa da tagliare per preparare piatti che sono poesia per gli occhi e delizia per il palato. Da gustare al momento, in vaschetta da asporto, completa di generosa spremuta di limone e spolverata di sale, secondo l'uso dei napoletani veraci, oppure gustare a casa come cena o intrigante antipasto.

Trippa time6

Tutta la carne per la trippa è preparata direttamente dalle sapienti mani di Enzo Troncone, come del resto la sua richiestissima "genovese prêt-à-porter" e il prezioso soffritto secondo l'antichissima ricetta che impone le interiora oppure nella versione "solo carne". 

Video popolari

Dalle 20 alle 23 è "trippa time" nell'antico Borgo di Antignano, al Vomero

NapoliToday è in caricamento