Come comportarci dopo il dpcm: l'infografica su cosa si può fare e cosa no

Le istruzioni da seguire nelle prossime 4 settimane per contenere il contagio da Covid-Sars 2 in base al nuovo DPCM, dalle mascherine in casa alle cene con gli amici

Ecco le 10 regole anticovid che dovremo seguire nelle prossime settimane: dal cinema alla chiesa passando per le cene a casa, in un pratico schema tutto quello che potremo fare e quello che invece è vietato.

Feste 

  • No alle feste private, sia al chiuso che all'aperto
  • Sì alle cerimonie, civili o religiose, ma con massimo 30 invitati

Pranzi e cene

meglio evitare ma, se proprio si deve, con non più di 6 commensali

Fiere e congressi

 sì, ma nel rispetto dei protocolli 

Gite e scambi culturali

No categorico a gite scolastiche, viaggi d'istruzione, uscite didattiche, scambi e gemellaggi studenteschi

Manifestazioni pubbliche

Solo in forma statica: dunque niente cortei

Luoghi della cultura

sìi, ma solo con accessi contingentati e nel massimo rispetto dei protocolli di sicurezza

Stadi, partite & co

Sì ma fino a riempimento del solo 15% della capienza, con limite massimo di 200 spettatori al chiuso e non più di 1000 all'aperto

Ristoranti, bar e discoteche

  • sì a ristoranti, pub, bar ma i locali dovranno chiudere alle 24.00.
  • no alle consumazioni in piedi all'esterno dei locali a partire dalle 21.00
  • no a discoteche e sale da ballo, sia all'aperto che al chiuso

Cinema, concerti e spettacoli

sì, ma con non più di 200 spettatori al chiuso e non più di 1000 all'aperto, con distanziamento e posti assegnati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiese e luoghi di culto

Sì, ma con accessi regolati in modo da evitare assembramenti

Sport

  • no a quelli amatoriali da contatto
  • sì a tutti gli altri

Mascherine

  • luoghi chiusi: sempre
  • all'aperto: sempre, tranne quando si è soli
  • in casa: raccomandate se presenti persone non conviventi (cene, incontri, etc)

esenzioni

  1. bambini con meno di 6 anni
  2. chi fa attività sportiva
  3. portatori di patologie non compatibili con l'uso del dispositivo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento