A spasso per Toledo: ai tempi del Coronavirus Napoli non perde la sua ironia

La nostra città riesce sempre a stupire per inventiva e dissacrante capacità di sdrammatizzare

Anche in tempi di Coronavirus, tra allarmi e allarmismi, i napoletani sanno essere ironici, canzonatori e irriverenti.

La capacità di sdrammatizzare qualsiasi situazione con trovate impareggiabili è tutta in questo distinto e attempato signore che oggi passeggiava per via Toledo con addosso una vistosissima maschera da snorkeling, completa di boccaglio superiore e (come recita la scheda di Amazon, dove si trova in vendita a circa 17euro) "particolarmente adatta per neofiti  e amanti delle immersioni", a quanto pare di qualsiasi genere.

Gioviale e sorridente, il signore con la sua grande maschera con tubo si è lasciato ammirare a lungo, non si è sottratto alle fotografie che impazzano adesso sui social e neanche ad abbracci e strette di mano. Napoli - fortunatamente - è sempre Napoli   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento