social

Concerto del 1 Maggio: anche 2 napoletani in finale

Le selezioni giovedì 22 aprile

Anche quest’anno 3 artisti emergenti avranno la possibilità di esibirsi al Primo Maggio di Roma, immancabile appuntamento promosso da CGIL, CISL e UIL, prodotto e organizzato da iCompany, trasmesso in diretta su Rai 3 e Rai Radio2. La Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma è la location principale per le esibizioni degli artisti.

La finale il 22 aprile

I tre artisti vincitori verranno selezionati giovedì 22 aprile durante la finale di 1MNEXT, il contest organizzato da iCompany che come di consueto fa da apripista al Concertone.

La finale, trasmessa alle ore 18.00 in streaming sulla pagina YouTube del Primo Maggio e su 1mnext.primomaggio.net, si svolgerà allo Spazio Rossellini di Roma (Polo Culturale Multidisciplinare riaperto dopo importanti lavori di ristrutturazione dalla Regione Lazio e ATCL) e vedrà sfidarsi con una performance live 12 giovani artisti: i 10 finalisti di 1MNEXT ai quali si aggiungono MARTE (Genova), attraverso la selezione di Musica Contro le Mafie, e CLAIRE AUDRIN (Roma), vincitrice del contest Lazio Sound Scouting.

I finalisti

Tra i 10 finalisti di 1MNEXT ci sono anche i partenopei GUASTO, di Portici, e NOVAFFAIR di Napoli.

I voti assegnati ai progetti finalisti, dalla Giuria di Qualità e dal pubblico attraverso il web, sono pubblici e consultabili sul sito 1mnext.primomaggio.net. Al fine di garantire un corretto svolgimento delle selezioni, il sistema di controllo delle votazioni online ha invalidato tutti i voti sospetti, inclusi quelli ottenuti tramite VPN e/o generatori di IP.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto del 1 Maggio: anche 2 napoletani in finale

NapoliToday è in caricamento