rotate-mobile
social

Cocktail prêt-à-porter con la soluzione tecnica di una start up napoletana e l'esperienza di un'antica distilleria campana

L'innovativo mini shaker iMIX brevettato dalla start up napoletana 4.0 Smart Drinks, per i cocktail preparati dall'Antica Distilleria Petrone

Nascono i cocktail prêt-à-porter: si chiamano “iMIX - Fresh Cocktail” e sono il risultato dell'unione perfetta tra l'ingegnosa soluzione tecnica della start up napoletana 4.0 Smart Drinks e dell'esperienza dell’Antica Distilleria Petrone, azienda casertana capitanata dal giovane Andrea Petrone.

L’iMIX consiste di un bicchiere in materiale anti-urto, resistente, con una capsula superiore contenente i singoli ingredienti necessari per il cocktail, separati. Ruotando la capsula, gli ingredienti scendono nel bicchiere e, grazie all’originale meccanismo brevettato, possono essere shakerati e miscelati all’istante per dare vita a un perfetto cocktail fresco da sorseggiare in spiaggia, durante un picnic, ma anche a casa con gli amici. "A differenza degli altri drink “pronti”, presenti sul mercato, in genere costituiti da premiscelati - spiega Andrea Petrone - gli “iMIX - Fresh Cocktail” presentano caratteristiche organolettiche superiori perché la miscelazione effettuata al momento del consumo fa aprire in modo ottimale le molecole e sprigionare al meglio il gusto dei vari ingredienti".

Sei i cocktail attualmente disponibili, tutti firmati dal Bar Manager e mixologist Roberto Onorati: gli internazionali Cosmopolitan, Daiquiri Passion e Sex on the Beach e tra i nuovissimi Limoncello Red, Amarè Crush e Guappa Rum e Pera che appartengono alla linea “Italian temptation” creata con i liquori di punta dell’Antica Distilleria Petrone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocktail prêt-à-porter con la soluzione tecnica di una start up napoletana e l'esperienza di un'antica distilleria campana

NapoliToday è in caricamento