rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
social Chiaia / Via Francesco Crispi

Il problema di essere nati: al Grenoble l' anti-favola di Sandra Wollner

La regista in sala per parlare con gli spettatori dopo la proiezione. Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Continua all’Institut français Le Grenoble di Napoli la rassegna EUROPA – Cinema al femminile, ideata dalla produttrice indipendente Antonella Di Nocera, che sarà in sala, e coordinata da 15 06 Film con la direzione organizzativa di Elisa Flaminia Inno.

Lunedì d'autrice

Iniziata lo scorso 28 ottobre e in calendario fino al 20 dicembre, la rassegna questo lunedì, 22 settembre, accoglie un titolo ungherese e uno austriaco.

Ad aprire la giornata di proiezioni, alle 17.30, è la commedia d'esordio “Hab”, diretta da Nora Lakos, fondato il Cinemira - International Children’s Film Festival di Budapest.

A seguire, alle 19.30, il lungometraggio di science-fiction “The Trouble with Beign Born”, premio speciale della Giuria - sezione Encounters Berlinale 2020, secondo film di Sandra Wollner, che a fine visione dialogherà con gli spettatori in sala. Previsti gli interventi di Gábor Áron Kudar, direttore dell’Accademia d’Ungheria in Roma, Vittorio Genna, console onorario di Ungheria per la Campania e la Calabria e Georg Schnetzer, direttore del Forum austriaco di Cultura a Roma.

L'Anti-favola di Sandra

In attesa dell’arrivo a Napoli per presentare il suo lungometraggio anti-favola, la regista Sandra Wollner dichiara: “Fino a che punto possiamo davvero uscire da noi stessi e vedere il mondo come tale? O forse vediamo solo l’apparenza di questo mondo. Questa è una domanda essenziale che mi tormenta: quanto è virtuale la nostra realtà effettiva? Le persone, in questo film, sperano per loro stessi una controparte reale, ma in realtà si stanno solo guardando allo specchio. Pertanto ogni conversazione con questo robot rimane innanzitutto un monologo che li ricaccia nel loro isolamento, nella loro propria virtualità”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il problema di essere nati: al Grenoble l' anti-favola di Sandra Wollner

NapoliToday è in caricamento