rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
social

Un panino per la gioia dei bimbi più fragili. L'iniziativa a Napoli

La cooperativa Eco in collaborazione con McDonald’s, Divella e Banco Alimentare lancia l'iniziativa "un cheesburger di solidarietà per i bambini napoletani". Si tratta di una raccolta di generi alimentari e regali destinati ai più piccoli e fragili: 200 panini a settimana, biscotti e pacchi di pasta per le famiglie disagiate.

Parte l'iniziativa "un panino cibo per il morale in tempi di lockdown”, grazie ad un accordo tra Banco Alimentare,  il McDonald's , il pastificio pugliese Divella e la cooperativa Eco. Fino a fine marzo, due volte a settimana, il martedì ed il venerdì, saranno distribuiti duecento panini ai bambini del rione Salicelle e a quelli delle parrocchie del Rosario, del Sacro Cuore e delle Salicelle, e ancora generi alimentari ai senzatetto di Napoli.

Il menù prevede un doppio cheeseburger, frutta e acqua minerale.

L'iniziativa coinvolge 14 ristoranti in Campania: "L’iniziativa porterà alla distribuzione di 100.000 pasti caldi alle strutture che offrono accoglienza a persone in difficoltà - spiega Roberto Tuorto, presidente del Banco alimentare della Campania - un lavoro enorme, reso possibile dalla disponibilità di tanti volontari, uomini e donne di buona volontà, che sono la grande forza del Banco Alimentare".

"Non si tratta soltanto di distribuzione di generi di prima necessità alle persone più bisognose - spiega la pedagogista Sofia Flauto, ideatrice della partnership - ma è un vero e proprio sostegno psicologico ai bambini. I panini, i biscotti, sono infatti un momento di svago, di festa, di gioiosa comunità a casa oppure con gli amici. Il cheesburger di McDonald's è magari anche qualcosa che in alcune case viene visto come un premio oppure un lusso. Come cooperativa, oltre a stare vicino ai senzatetto, infatti, abbiamo deciso di sposare tutte quelle iniziative a sostegno dei bambini affinché possano sentire accanto a loro il valore della solidarietà in un momento difficile come quello che stiamo attraversando".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un panino per la gioia dei bimbi più fragili. L'iniziativa a Napoli

NapoliToday è in caricamento