Come visitare la Campania dal salotto di casa

Aneddoti, curiosità, immagini mozzafiato e grandi protagonisti: la Campania dell'arte è anche format televisivo

Nato nel periodo del lockdown, ora anche format televisivo sul canale IGTV, il progetto MyCampania di Campania>Artecard si propone di promuovere, anche a distanza, i luoghi e i beni immateriali della nostra regione.

Grazie alla collaborazione dell’autore televisivo Aldo Zappalà e delle voci di Christian Iansante, doppiatore e speaker radiofonico, e Foxy John, voce di Ballando con le Stelle, in particolare, luoghi, tradizioni e monumenti vengono presentati in modo nuovo, accattivante e, soprattutto, con il ritmo giusto per i social: ogni puntata è dedicata a un luogo del circuito Artecard visitabile con il pass. Sei le puntate già on line: Chiesa di Santa Sofia a Benevento, Anfiteatro Flavio di Pozzuoli, Parco archeologico di Velia, Anfiteatro Romano di Avella, Reggia di Caserta e Anfiteatro Campano di Santa Maria Capuavetere, la Casina Vanvitelliana di Bacoli .

MyCampania non dimentica inoltre gli aspetti enogastronomici del territorio: dalla mozzarella al vino. In programma, su IGTV, prossimamente una lezione sul Taurasi, il vino rosso DOCG della provincia di Avellino che trova le sue origini nell'età preromana. Il vitigno principale da cui si produce questo vino, l'Aglianico, era infatti un tempo detto "hellenico" a sottolineare l'origine greca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

Torna su
NapoliToday è in caricamento