Il Cardinale Sepe ai microfoni di NapoliToday: "Quale augurio è più bello della pace?"

Cattedrale gremita per il tradizionale concerto di Natale

 

"Il nostro cuore certamente è gioioso, pieno di quella gioia che il Signore ci ha portato - dice al microfono di Napoli Today il Cardinale Crescenzio Sepe in occasione del Concerto di Natale al Duomo  - e quale augurio è più bello che chiedere al Signore di darvi la sua pace e la sua gioia?". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gremita la Cattedrale per l'appuntamento, che ormai rappresenta una vera tradizione, con i Cantori di Posillipo che quest'anno ha visto anche l'esecuzione del brano di musica sacra contemporanea la Mass in Blue di Will Todd.  Composta nel 2003, fino ad oggi non era stata mai  eseguita in Italia. Lunghi applausi per l'ambientazione jazz - dinamica e coinvolgente - con armonie blues e citazioni di canto gregoriano

A completare il concerto i più celebri carols natalizi per orchestra, solo e coro, revisionati per il Coro dei Cantori di Posillipo da Ciro Visco e Gaetano Raiola

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento