rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
social

"S'è allummato": perché in napoletano si dice così

L'espressione spesso si completa con "dint'all'acqua": il significato

Allummarsi è un verbo della lingua napoletana di diretta derivazione dal francese "allumer" che vuol dire accendere, dare fuoco, e anche eccitare, infervorare. A Napoli, infatti, riferito ad una persona, "s'è allummato" significa che quella persona "ha preso fuoco", si è eccitata, infervorata, sia per indicare un incontenibile scatto d'ira che per definire un fulmineo innamoramento.

L'ironia tipica di chi vive all'ombra del Vesuvio, poi, non poteva non sottolineare anche che in entrambi i casi - ira o amore - l'ardore è spesso destinato a durare meno di un istante: l'espressione "s'è allummato" si accompagna infatti con "dint'all'acqua" per indicare che la vampa è destinata a spegnersi sicuramente prima di provocare qualsiasi conseguenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"S'è allummato": perché in napoletano si dice così

NapoliToday è in caricamento