Sabato, 31 Luglio 2021
Scuola

Riapertura scuole condizionata dalle elezioni, De Luca: "Scelte demenziali"

"E' intollerabile e scandaloso che si vada in una direzione che porta a bruciare il mese di settembre, o all'ipotesi demenziale di aprire, chiudere, riaprire le scuole per una scelta sulla data del voto amministrativo che ignora totalmente i problemi del mondo scolastico e delle famiglie"

"La Regione Campania esprime radicale dissenso rispetto a ipotesi di partecipazione ai cosiddetti "Stati Generali per l'Economia". Si ritiene pregiudiziale lo scioglimento del nodo relativo al mondo della scuola e all'inizio del nuovo anno scolastico. E' intollerabile e scandaloso che si vada in una direzione che porta a bruciare il mese di settembre, o all'ipotesi demenziale di aprire, chiudere, riaprire le scuole per una scelta sulla data del voto amministrativo che ignora totalmente i problemi del mondo scolastico e delle famiglie. Dopo mesi di sofferenza di studenti e genitori, dopo mesi di impegno straordinario e di sacrifici del corpo docente, appare davvero intollerabile la posizione di totale disprezzo e irresponsabilità verso cui spingono il Governo e le forze politiche nella discussione in corso a livello parlamentare; ed è davvero scandalosa l'assenza e la passività del Ministero dell'Istruzione che avrebbe dovuto pretendere che le scadenze elettorali fossero subordinate allo svolgimento sereno e ininterrotto dell'anno scolastico. La Campania denuncia questa irresponsabilità, e non intende avallarla di fronte al mondo della scuola e alle famiglie italiane".

E' la denuncia in una nota del Governatore della Regione Campania. L'ipotesi della riapertura delle scuole per il 23 settembre rischia infatti di posticipare troppo il ritorno in classe degli studenti. Appare ancora più cervellotica poi la possibilità intervallare la riapertura con le elezioni, con tutte le problematiche connesse alla sanificazione dei locali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura scuole condizionata dalle elezioni, De Luca: "Scelte demenziali"

NapoliToday è in caricamento