Mercoledì, 28 Luglio 2021
Salute

Terapia del dolore al Cardarelli: “Restituite reparto e dignità ai malati terminali”

L'Associazione Il Nodo, che tutela le persone che necessitano di cure palliative e di terapia del dolore, è tornata a chiedere con insistenza il ripristino integrale del reparto che era stato dislocato presso un diverso padiglione con la riduzione a soli quattro posti letto

Con la fine dell’emergenza pandemica l’Associazione Il Nodo è tornata a chiedere con insistenza il ripristino integrale del reparto di Terapia del Dolore e Cure Palliative del Cardarelli, che era stato dislocato presso un diverso padiglione con la riduzione a soli quattro posti letto. Lo spostamento era stato motivato dalla necessità di creare delle degenze per i pazienti COVID-19. Tutti gli altri reparti stanno ora tornando alla normalità, rioccupando i propri spazi. Chiediamo che siano immediatamente restituiti al Reparto i dieci posti letto nei locali originari, i letti e le attrezzature specifiche per l’assistenza ai malati terminali. Più volte è stato richiesto, senza ricevere risposta, tramite PEC, un incontro per definire anche formalmente la situazione ed il destino di questi pazienti. Restiamo doverosamente in attesa di un riscontro, ma non staremo a guardare e combatteremo in ogni modo ed in ogni possibile sede, sempre con il vostro aiuto.

L’ASSOCIAZIONE IL NODO

Il Nodo è un'associazione che tutela le persone che necessitano di cure palliative e di terapia del dolore. La sua finalità è la tutela di coloro che non possono giovarsi di cure destinate alla guarigione, ovvero le persone che necessitano di cure palliative e di terapia del dolore connesse alle malattie neoplastiche e a patologie croniche e degenerative, al fine di lenire le loro sofferenze e per assicurare a loro il diritto a ricevere una assistenza continuativa in ambiente ospedaliero ed al proprio domicilio. Per garantire loro un ambiente più solidale in modo da evitare l’isolamento e l’emarginazione dal punto di vista terapeutico, assistenziale, psicologico e morale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terapia del dolore al Cardarelli: “Restituite reparto e dignità ai malati terminali”

NapoliToday è in caricamento