Martedì, 15 Giugno 2021
Salute

Tumori della pelle, Ascierto: "Anche a settembre attenti al sole"

I consigli del noto oncologo partenopeo, che specifica: "Il sole non va criminalizzato, ma esistono delle semplici regole da seguire"

Ansa

"L’esposizione solare è determinante nella formazione dei tumori cutanei, il principale fattore di rischio del melanoma sono le radiazioni ultra-violette ed è purtroppo in aumento tra i giovani forse a causa del loro stile di vita". A lanciare l'allarme è il dottor Paolo Ascierto, noto oncologo e ricercatore partenopeo.

Ascierto sottolinea però che "il sole non va criminalizzato ed esistono delle semplici regole da seguire che consentono di stare al mare in tranquillità. ne abbiamo parlato qualche giorno fa al Tg1 Salute con Alma Grandin".

"Anche se siamo quasi a settembre - è stata la conclusione dell'oncologo - è comunque bene evitare i raggi solari nelle ore più intense, dall’una alle tre, usare sempre una crema solare con fattore di protezione alto e ricordare che l’applicazione va rinnovata ogni 2 ore. La prevenzione resta la nostra migliore arma!".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tumori della pelle, Ascierto: "Anche a settembre attenti al sole"

NapoliToday è in caricamento