Al Policlinico il primo intervento con il Robot

Il paziente operato era affetto da due difetti della parete addominale insorti in seguito ad interventi urologici. Attraverso l’utilizzo del Robot Da Vinci Xi è stato possibile ricostruire la parete addominale con separazione dei componenti

Dott. Domenico De Palma

Per la prima volta nel Sud Italia è stato effettuato un intervento di ricostruzione della parete addominale con separazione dei componenti, mediante l’utilizzo del Robot. Ad eseguire l’intervento, una Robotic TAPP per un laparocele complesso sottombelicale, è stata l’equipe di Chirurgia Endoscopica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, diretta dal professore Giovanni Domenico De Palma.

Il paziente era affetto da due difetti della parete addominale nei quadranti inferiori, insorti in seguito ad interventi urologici. È stato possibile, attraverso l’utilizzo del Robot Da Vinci Xi, ricostruire la parete addominale, con 3 piccole incisioni di 8 mm ciascuna, con l’importante vantaggio, rispetto alla tecnica laparoscopica, di posizionare una protesi non a contatto con i visceri. Il paziente è stato dimesso in terza giornata postoperatoria in buone condizioni e senza la necessità di apporre drenaggi.


I dottori Bracale, D’ambra, Milone e Luglio, da più di un anno, stanno eseguendo settimanalmente, attraverso l’utilizzo del Robot, interventi di chirurgia digestiva - molti ad alta complessità - e della parete addominale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Diede fuco a Carla Caiazzo: la Cassazione conferma i 18 anni per l'ex

  • Salute

    Asl Napoli 1, arriva l'app per monitorare l'afflusso dei pazienti negli ospedali

  • Sport

    Universiadi, poco più di 100 giorni al via: "La macchina è in piena corsa. Sarà un grande evento"

  • Cronaca

    Secondigliano, la Polizia mette sotto assedio il rione Perrone

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 18 al 22 marzo (giorno per giorno)

  • Terremoto, sciame sismico di decine di scosse tra Napoli e Pozzuoli

  • Napoletano esordisce a soli 16 anni in Europa League, il papà: "Ho un messaggio per De Laurentiis"

  • Affonda nave della compagnia napoletana: "Non ci sono vittime né feriti"

  • Piano per il lavoro Regione Campania, on line la tabella dei profili richiesti

  • Fiamme nello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco

Torna su
NapoliToday è in caricamento