Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

De Luca: "Pascale eccellenza mondiale". E poi attacca i giornalisti

 

"Non ho problemi con i giornalisti, ma con i giornalisti farabutti che falsificano la realtà. Avete la coda di paglia, dovete farla finita". Vincenzo De Luca e la stampa, un rapporto tormentato. L'occasione per la nuova polemica si presentata al termine di una conferenza stampa convocata per presentare i successi dell'Istituto nazionale tumore Pascale di Napoli, definito il punto di riferimento mondiale per l'Oncologia.

Il caso dell'emergenza lenzuola all'Ospedale Cardarelli ha scosso il presidente della Regione Campania che, per la seconda volta in pochi giorni, ha demonizzato una parte della stampa. A onor del vero, la notizia sulle lenzuola, che ha così tanto fatto arrabbiare De Luca non è emersa da un'inchiesta giornalistica, bensì da una denuncia lanciata dalla dirigenza del Cardarelli, che temeva sabotaggi dalle ditte fornitrici. 

Venendo all'oggetto della conferenza, i medici del Pascale hanno mostrato i risultati, sia in termini di cure che di cure, dell'Istituto. In primis, i risultati di una ricerca sul tumore mammario che sono stati presentati a Chicago: quasi 3.500 i pazienti arruolati, ma tra di loro non solo donne, anche pazienti maschi, pretrattati con chemioterapia e metastasi cerebrali. Inoltre, l'Ospedale ha acquisito una nuova piattaforma di robot da Vinci, impiegata per l’urologia, la chirurgia generale e l’otorinolaringoiatria. La prima installazione risale al 2012, da quella data gli interventi eseguiti sono stati circa 1500 e più di 250 nel 2018.  

De Luca ha, poi, criticato il Governo: "Abbiamo presentato il piano ospedaliero oltre un anno fa, ma l'Esecutivo perde tempo. Approvato il piano potremmo far partire una rivoluzione delle strutture di tutta la Campania. Come se non bastasse, aspettiamo 40 milioni già assegnati alla nostra Sanità ma che tardano ad arrivare".  

Potrebbe Interessarti

  • Tina Colombo rigoverna la cucina, Tony: "E' la mia Cenerentola"

  • Tina Colombo mostra il suo yacht ai fan: "Eccovi accontentati"

  • "Agostino 'o pazzo", il motociclista acrobatico che mise in scacco la polizia napoletana

  • Tony Colombo come una rockstar nella sua Palermo (VIDEO)

Torna su
NapoliToday è in caricamento