rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Salute Arenella / Via Antonino D'Antona

Equipe del Cardarelli si sposta di notte fino a Salerno per salvare la vita a un uomo

L'equipe ha lavorato di notte dopo aver avuto la notizia della disponibilità di un fegato. Al tavolo operatorio si sono alternati alternati 5 chirurghi, 3 anestesisti, 5 infermieri e un epatologo

Un uomo di 45 anni è stato sottoposto all'intervento di urgenza da parte di una equipe del Cardarelli che, dopo la segnalazione della disponibilità di un fegato dal Ruggi D'Aragona di Salerno, si è spostata da Napoli a Salerno. L'intervento è avvenuto alle 4 del mattino. La disponibilità dell'organo è arrivata nella notte tra lunedì e martedì e, per salvare la vita dell'uomo, al tavolo operatorio si sono alternati 5 chirurghi, 3 anestesisti, 5 infermieri e un epatologo. 

Giovanni Vennarecci, direttore del Reparto Chirurgia Epatobiliare e Trapianto di Fegato del Cardarelli: "Senza perdere tempo ci siamo messi in moto per valorizzare quella donazione restituendo più di una speranza al nostro paziente". Il direttore del Dipartimento Trapianti e dell'Unità Operativa Complessa Terapia Intensiva Fegato (Utif) Ciro Esposito: "Anche in questi tempi il Cardarelli non ha smesso di portare avanti la proprio mission. Grazie ai protocolli messi a punto dalla direzione strategica riusciamo a garantire percorsi sicuri e quindi degenze sicure".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Equipe del Cardarelli si sposta di notte fino a Salerno per salvare la vita a un uomo

NapoliToday è in caricamento