Venerdì, 19 Luglio 2024
Salute

Dal 4 al 6 ottobre a Napoli i maggiori esperti di neonatologia

Il XXIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Neonatologia si terra' presso la Stazione Marittima

Un programma sempre più ricco e diversificato, che rappresenta una fondamentale occasione di incontro e di confronto per tutti i neonatologi italiani: il XXIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Neonatologia (SIN) si terrà, quest'anno, dal 4 al 6 ottobre a Napoli , una città viva ed inclusiva. Presieduto dal Dott. Luigi Orfeo, il Congresso punta a coinvolgere sempre più i giovani neonatologi, con l’imprescindibile esperienza dei soci di maggiore esperienza, che porteranno il loro prezioso contributo medico-scientifico. La tre giorni prenderà il via, come di consueto, con le riunioni dei Gruppi di Studio ed i Corsi Precongressuali, 13 quest'anno e si svilupperà, in modo fitto ed articolato, nel corso delle 12 sessioni, a cominciare da quella inaugurale, il 5 ottobre, nel corso della quale sono previste tre Letture magistrali,

La Prof.ssa Neena Modi, dell’ Imperial College di Londra, parlerà del futuro della ricerca in medicina perinatale e delle potenzialità di e-Newborn , il progetto di un nuovo database mondiale, cui ha recentemente aderito anche la SIN. Il Prof. Paolo Netti, docente di Robotica, Direttore del Center for Advanced Biomaterials for Health Care, presso l’Università Federico II di Napoli, mostrerà l’impatto delle nuove tecnologie sulla medicina e sulla neonatologia moderna ed infine il Presidente della Commissione SIN Safe, il Prof. Fabio Mosca, parlerà del futuro della Neonatologia in Italia. Seguirà la consueta Cerimonia inaugurale, alla presenza delle Autorità locali e dei Presidenti delle Società scientifiche di area perinatale. In occasione della Cerimonia, lo scrittore napoletano Maurizio de Giovanni , autore di romanzi di grande successo, i cui personaggi sono diventati i beniamini anche del pubblico televisivo, regalerà alla platea un suo intervento e sarà intervistato da Francesco de Core, Direttore de “Il Mattino”. Nel corso delle sessioni saranno affrontati alcuni dei temi più attuali della neonatologia moderna. Particolare attenzione sarà riservata ad alcune problematiche organizzative, in particolare la carenza di pediatri e neonatologi e le possibili soluzioni a questo grave problema. Si parlerà anche di Innovazione nelle sessioni “Neonatologia domani” e “Nuovi approcci diagnostico- terapeutici”, ci sarà ampio spazio per argomenti di Perinatologia e saranno presentate nuove Raccomandazioni e progetti di implementazione della qualità delle cure della SIN. Non mancheranno sessioni dedicate alle Patologie respiratorie, alla Nutrizione, alla Neurologia, al Follow up del neonato pretermine, alla Care e alla Analgosedazione .

Di grande rilevanza la sessione “Neonato a termine”, in cui saranno presentate novità riguardanti anche i punti nascita che non sono associati a reparti di Terapia Intensiva Neonatale. A quest’ultimi, invece, è riservata la sessione “Scelte difficili in TIN”, quelle che, purtroppo, tutto il personale sanitario è costretto a fare, quasi ogni giorno. Grande spazio ed attenzione saranno riservati ai giovani neonatologi under 35, che con i loro abstract concorreranno per il premio “Saranno Famosi” . Tutte le proposte non selezionate troveranno spazio in un’ampia Sessione poster, nella giornata di venerdì 6 ottobre, proposte che quest’anno saranno affidate a 4 ex Presidenti SIN, che le valuteranno con la loro autorevolezza ed esperienza. In concomitanza al Congresso Nazionale SIN, si svolgerà la quinta edizione del Congresso Nazionale della Società Italiana di Neonatologia Infermieristica (SIN INF), tre intense giornate di studio e confronto su temi​ emergenti di interesse neonatologico, con un occhio sempre attento all’individualizzazione delle cure.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal 4 al 6 ottobre a Napoli i maggiori esperti di neonatologia
NapoliToday è in caricamento