rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Salute

Il dibattito “Femminilità&Disabilità” inaugura il “Marzo donna” della V Municipalità

Un mese di incontri e iniziative dedicato all’universo rosa

Partirà l’8 marzo il ciclo di incontri organizzati dalla V Municipalità Arenella-Vomero nell’ambito del “Marzo Donna”. Tre appuntamenti interamente dedicati alla tematica della femminilità, analizzata in un’accezione più ampia, lontana da quella stereotipata perché “la bellezza e la femminilità non conoscono barriere”. Il primo incontro - Femminilità&Disabilità - si terrà mercoledì 8 marzo alle ore 10 presso la sala Silvia Ruotolo (in via Morghen 84). Sarà un dibattito sul tema dell’inclusione della donna, con qualsiasi disabilità o caratteristica essa abbia, per sensibilizzare rispetto al fatto che la “Femminilità è donna” e non esistono stereotipi che possano stabilire il contrario. All’incontro saranno presenti l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, Luca Trapanese, la presidente della V Municipalità, Clementina Cozzolino, la vicepresidente e assessore alle Politiche Sociali della V Municipalità Fabiana Felicità, l’assessore alle Pari Opportunità Tiziana D’Aniello e il presidente Commissione Politiche Sociali e Pari Opportunità, Isabella Continisio.

“E’ per noi molto importante - spiega Fabiana Felicità - aprire questo ciclo di incontri dando luce al tema della disabilità, partendo proprio dalla femminilità, lo è ancora di più averlo organizzato in una giornata simbolo delle donne. Come vicepresidente con delega alle Politiche Sociali, sono molto attenta a determinate tematiche, che sono a me molto care e su cui è fondamentale confrontarsi e mantenere sempre alta l’attenzione”. Nel corso del dibattito interverranno alcune donne che hanno reso la loro disabilità un punto di forza e ancora, figure professionali che si sono distinte nell’ambito della moda e terapeute attente al tema della femminilità. All’incontro sono state invitate le scuole secondarie di primo e secondo grado, perché è fondamentale che temi del genere siano dibattuti anche tra i più giovani. Sarà un’occasione di confronto e arricchimento grazie alle esperienze che saranno raccontate nel corso dell’evento.

“Sono molto contenta - conclude Fabiana Felicità - di questo ciclo di incontri, fiduciosa che simili occasioni di confronto possano fare da apripista a un mondo più inclusivo. Sono felice che all’incontro sarà presente anche l’assessore Trapanese che è sempre molto attento a queste problematiche e mi è sempre di grande supporto nell’organizzazione di iniziative del genere”. La V Municipalità con il “Marzo Donna” si tinge di rosa, il 15 e il 21 marzo ci saranno altri due dibattiti: Donne & Carriera e Donne nel mondo (ore 10 sala Silvia Rutolo). L’11 e il 12 marzo e il 25 e il 26 marzo sarà allestito il Gazebo della Prevenzione per patologie che colpiscono principalmente le donne quali l’osteoporosi, l’endometriosi, la fibromialgia, il tumore al seno, il diabete e il melanoma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dibattito “Femminilità&Disabilità” inaugura il “Marzo donna” della V Municipalità

NapoliToday è in caricamento