Salute

Primario del Cardarelli nella Honorary Membership: è il secondo italiano della storia

Massimo riconoscimento per i non soci della Società americana di Neuroradiologia

La Società americana di Neuroradiologia (Asnr) ha deciso di conferire al dottor Mario Muto, direttore dell'Unità operativa complessa di Neuroradiologia dell'ospedale Cardarelli di Napoli, la Honorary Membership, massimo riconoscimento per i soci non statunitensi. Un attestato di assoluto prestigio, nei 59 anni di storia della società ottenuto solo da un altro italiano, il compianto Marco Leonardi. Ogni anno in tutto il mondo un solo socio straniero viene insignito di questa onorificenza. "In un momento così drammatico questo prestigioso riconoscimento mi riempie d'orgoglio e rappresenta un grande stimolo", commenta Mario Muto, suonando un campanello d'allarme sulla rete tempo-dipendente dello stroke ischemico in Campania.

"Se per la rete dell'Infarto miocardico acuto la situazione è molto omogenea con performance soddisfacenti - spiega - per quel che riguarda lo stroke ischemico ci sono realtà che hanno bisogno di maggiori risorse umane e organizzative. Da un lato abbiamo i grandi hub che funzionano con numeri importanti, che sono il Cardarelli e il Ruggi d'Aragona, dall'altro ci preoccupano altre realtà territoriali che non sempre riescono a garantire trattamenti e tempistiche soddisfacenti". Così, se il Cardarelli ha trattato nel 2020 ben 330 stroke ischemici, dei quali 206 con trombectomia meccanica (secondo centro nazionale), persistono aree territoriali nelle quali uno stroke ischemico importate potrebbe non essere trattato nei tempi giusti per la mancanza di risorse umane o tecnologiche, in particolare le risonanze magnetiche. Ad aggravare la situazione ci si è messo anche il Covid, che sta avendo un forte impatto sulla gestione di queste patologie. "La Regione sta facendo moltissimo e negli anni sono stati fatti grandi sforzi in sanità, ma nei prossimi anni - conclude Muto - sarà essenziale riuscire a colmare le lacune, possibilmente pianificando interventi mirati, idonei ad omogeneizzare il territorio nel settore delle reti tempo-dipendenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primario del Cardarelli nella Honorary Membership: è il secondo italiano della storia

NapoliToday è in caricamento