rotate-mobile
Salute

Fase 2, la SICPRE riprende l'attività: "Garantire protocolli di sicurezza per pazienti e personale"

"In previsione di una ripartenza delle attività professionali, la SICPRE ha organizzato un webinar per fare il punto su quando e come riprendere", le dichiarazioni del presidente Francesco D’Andrea

"Chirurgia plastica ed estetica in libera professione: Covid-19, la Fase 2 in sicurezza", è questo il titolo della conferenza che si svolgerà sulla piattaforma webinar venerdì 1 maggio, dalle 11 alle 13, con Francesco D’Andrea, presidente della Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva Rigenerativa ed Estetica, alla quale interverranno Roy De Vita, Stefania de Fazio e Daniele Donato. «In previsione della Fase 2 e di una prossima ripartenza delle attività professionali, tra cui anche quelle di tipo chirurgico-plastico-elettive, la Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva Rigenerativa ed Estetica ha ritenuto utile mettere ordine alla confusione generale, organizzando un webinar esplicativo sull’argomento, in cui si farà il punto su quando e come riprendere», dichiara il presidente Francesco D’Andrea.

Nel corso del webinar sarà inoltre presentato il documento ufficiale della Sicpre, elaborato sulla base delle indicazioni istituzionali e delle evidenze scientifiche del momento, «che indica le misure minime da garantire per la ripresa delle attività - aggiunge D’Andrea - nel rispetto dei protocolli di sicurezza per la tutela della salute dei pazienti e di tutto il personale di uno studio medico».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fase 2, la SICPRE riprende l'attività: "Garantire protocolli di sicurezza per pazienti e personale"

NapoliToday è in caricamento