Dieta e malattie cardiovascolari: i cibi che prevengono l’infarto

"Tra gli alimenti consigliati per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari ci sono l'olio extravergine di oliva, i semi oleosi e il pesce, specialmente quello grasso". L'intervista alla dott.ssa Giuseppina Bentivoglio

Le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte nel nostro Paese. Tra i principali fattori di rischio “non modificabili” ci sono l’età (il rischio aumenta con l'aumentare degli anni), il sesso maschile (gli uomini sono più a rischio delle donne) e la familiarità. Tra i fattori “modificabili” ci sono, invece, il fumo, la pressione arteriosa, l’ipercolesterolemia e il diabete. Il rischio che ogni persona ha di sviluppare malattie cardiovascolari dipende dall’entità di questi fattori. Tuttavia è possibile ridurre questo rischio attraverso una corretta alimentazione e uno stile di vita sano. La dieta ideale dovrebbe essere povera di colesterolo e di grassi saturi, e ricca di vegetali e frutta. Sostituendo cibi ricchi di grassi saturi, come il burro e la carne rossa, con cibi che ne contengono pochi, come l’olio d’oliva e il pesce, si può abbassare il livello di colesterolo "cattivo" (LDL) e mantenere quello del colesterolo “buono” (HDL), riducendo così la probabilità di infarto. Numerosi studi sulle malattie cardiovascolari, primo fra tutti il “Seven Country Study, mostra come la Dieta Mediterranea possa avere effetti benefici non solo sui principali fattori di rischio per queste patologie, ma anche sul decorso della malattia una volta presentatasi. Ma quali sono questi alimenti fortemente consigliati per prevenire le malattie cardiovascolari? Napolitoday lo ha chiesto alla dott.ssa, biologa nutrizionista, Giuseppina Bentivoglio.  Vediamoli...

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco perché il tuo bucato non profuma

  • Tragedia nel centro commerciale, bambino di 5 anni resta mutilato

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Incidente sull'Asse Perimetrale, muore un giovane in scooter

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Si chiamava Pietro e aveva solo 16 anni: è lui la vittima dell'incidente di Casoria

Torna su
NapoliToday è in caricamento