rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022

Covid-19, il Policlinico Vanvitelli attiva 50 posti letto

I padiglioni 3 e 17 destinati all'emergenza in corso: ci sono anche 8 posti di terapia sub-intensiva

Si amplia la rete Covid di Napoli. Anche il Policlinico nuovo prova a dare il suo contributo con 50 posti attivati complessivamente. Essendo una struttura dedicata anche alla didattica, facente capo all'Università Vanvitelli, è stato necessario trasferire pazienti e attività di studio per liberare i padiglioni 3 e 17, all'interno del recinto di Cappella Cangiani. Per quanto riguarda il primo, si tratta di un plesso già destinato alle malattie infettive e, qundi, tramutato immediatamente in reparto Covid, con 8 posti di terapia intensiva e 30 di degenza.

Per il padiglione 17, invece, sono in corso i lavori di ageduamento. Pazienti e personale sono stati trasferiti in altri padiglioni e nel giro di pochi giorni, Antonio Giordano, il direttore generale del Policlinico Vanvitelli, confida di poter consegnare la struttura e giungere così a 50 posti. 

  

Video popolari

Covid-19, il Policlinico Vanvitelli attiva 50 posti letto

NapoliToday è in caricamento