Covid-19, prof. Andria (Federico II): "Evitare qualsiasi contatto fisico con i propri bambini"

Parla il professore emerito di Pediatria presso l’Università di Napoli

Gli adulti sono sempre a rischio contagio avendo più contatti sociali. Meglio evitare qualsiasi contatto fisico con i propri bambini”. A dirlo è Generoso Andria, professore emerito di Pediatria presso l’Università Federico II di Napoli, ai microfoni di Radio Crc Targato Italia, parlando nel corso della trasmissione Barba&Capelli dell'emergenza Covid-19. 

Per quanto riguarda la riapertura delle scuole, il Prof. Andria si è così espresso: “Secondo le fasce d’età esistono rischi diversi, i ragazzi delle superiori hanno maggiori contatti sociali rispetto ai bambini delle scuole primarie e quindi sono più esposti al contagio. Ma il problema principale sono i trasporti, luogo di diffusione del virus, no le scuole. I bambini contagiati sono in gran parte asintomatici. Il problema però è la possibilità di diffondere il virus a casa. Il disagio educativo in età pediatrica è un grave problema sociale che bisogna affrontare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutto sulla dieta che ha restituito a Fiorello la sua forma smagliante

  • Fuga d'amore a Dubai per Tony e Tina Colombo: le foto bollenti

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Covid-19 e polmonite interstiziale, quando l’infezione colpisce i polmoni: l’intervista allo pneumologo

  • Cade dal balcone di casa: 40enne trasportata in gravi condizioni in ospedale

  • Paura a Scampia, esplosione in un appartamento: fiamme devastano abitazione

Torna su
NapoliToday è in caricamento