Caduta dei capelli in autunno: 9 alimenti per combatterla

Un fenomeno fisiologico legato, secondo gli esperti, alla variazione delle ore di luce nell’arco della giornata. Ma con una dieta mirata è possibile rinforzare la chioma e prevenirne la caduta. I consigli della dott.ssa Daniela Vitiello

Dott.ssa Daniela Vitiello

Con l’arrivo dell’autunno si inizia a perdere un quantitativo di capelli superiore rispetto al resto dell’anno. Il problema riguarda in egual modo sia gli uomini che le donne. Vi siete mai chiesti come mai? Secondo gli esperti il fenomeno dipenderebbe dalla variazione delle ore di luce nell’arco della giornata: un meccanismo complesso mediato dalla melatonina, l’ormone regolatore del ciclo luce-buio. Trattandosi, quindi, di una caduta “fisiologica” non c’è alcun motivo per cui preoccuparsi, anche perchè è un fenomeno di breve durata (2/3 mesi). Possiamo, però, prevenirla con l’assunzione di integratori a base di Vitamina D e seguendo una dieta mirata per la caduta dei capelli. Ma quali sono gli alimenti che rinforzano e rivitalizzano la chioma? Ce li svela la dott.ssa, biologa nutrizionista, Daniela Vitiello:

  1. Le uova sono un’ottima fonte proteica e della vitamina B7 detta anche biotina, essenziale per la formazione del capello, facilitano la produzione di cheratina e di zolfo (che migliora la irrorazione del cuoio capelluto). Inoltre, contengono la vitamina A, che contribuisce al benessere del cuoio capelluto. E’ possibile con le uova anche per fare impacchi ricostituenti da applicare sui capelli.
  2. I legumi hanno una buona quantità di proteine, ferro, zinco e biotina, utili sia per la formazione del capello che per la resistenza del cuoio capelluto.
  3. Le noci sono ricche di Omega 3 e selenio: gli Omega 3 riducono l’infiammazione e combattono l’invecchiamento delle cellule dei bulbi piliferi, mentre il Selenio aiuta il rigenerarsi delle membrane cellulari.
  4. Le bietole e spinaci sono una buona fonte di vitamina A e la vitamina C, fondamentali per la produzione di sebo. Il sebo è una sostanza prodotta dai follicoli piliferi utile per la crescita dei capelli; la scarsa produzione di sebo può essere la causa di danni ai follicoli e conseguente caduta del capello.
  5. L’ avena ricca di vitamine del gruppo B e di amminoacidi. Le vitamine del gruppo B aumentano la resistenza dei capelli e riducono la perdita eccessiva, mentre gli aminoacidi aiutano a rinforzare i follicoli piliferi e favoriscono la crescita di capelli forti e sani.
  6. La zucca, per il suo contenuto di acidi grassi e vitamina C, aiuta a mantenere l’attività delle ghiandole sebacee in equilibrio, evitando secchezza e caduta.
  7. Il pesce azzurro è ricco di Omega 3, vitamine B12 e D, proteine e ferro, che rendono unghie forti e capelli luminosi, contrastandone la secchezza.
  8. I semi di lino sono ricchi di minerali, proteine, acidi grassi Omega 3 e Omega 6, utili anche per il sistema immunitario, vitamine del gruppo B, vitamina C e E. Per beneficiare di tutte le loro proprietà nutritive, lasciare in ammollo un cucchiaino di semi di lino in un bicchiere di acqua tutta la notte e bere al mattino a stomaco vuoto.
  9. L'orzo, grazie alla vitamina E protegge il cuoio capelluto dai raggi solari, rendendolo meno soggetto a secchezza e tendenza a sfibrarsi, e contribuisce a far crescere i capelli.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento