menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Totò

Totò

Spaghetti alla Gennaro, uno dei piatti preferiti dal grande Totò

La ricetta di questo semplice quanto delizioso manicaretto partenopeo è contenuta in un libro dedicato al Principe della risata dalla figlia Liliana

Un piatto "povero", tradizionale, della cucina napoletana, uno tra i preferiti del grande Totò: gli spaghetti alla Gennaro, nati in omaggio al Santo Patrono di Napoli, esprimono in pieno tutto lo spirito partenopeo. 

Il procedimento per realizzare questo semplice e gustoso piatto è riportato nel libro di ricette dedicato al Principe della risata dalla figlia Liliana. Per 400 g di spaghetti ci vogliono 3 fette di pane raffermo, 4 acciughe dissalate, basilico, origano e olio extravergine di oliva.

Procedete, quindi, strofinando le fette di pane con l'aglio e poi sbriciolatele in un piatto. Soffriggete in padella, con due cucchiai d’olio, due spicchi d’aglio interi, aggiungete il pane e lasciate soffriggere per renderlo croccante. In un’altra padella versate l’olio, le acciughe tritate ed un po’ di origano. Cuocere gli spaghetti al dente, scolateli e trasferiteli nella padella con le acciughe, unite anche il pane croccante e mescolate con delicatezza. Aggiungete una manciata di basilico fresco.

Non vi resta che servire subito e gustarvi questa semplice meraviglia culinaria. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento