menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cosentino: "Zone franche: opportunità di sviluppo per la Campania”

Nicola Cosentino, il coordinatore regionale del Pdl campano, commenta l'istituzione delle tre Zone Franche a Napoli Est, Torre Annunziata e Mondragone: “La Campania ha uno strumento in più per confrontarsi con le problematiche dell’occupazione”

"Con l’istituzione di tre zone franche da parte del Governo Berlusconi, la Campania ha, da oggi, uno strumento in più per confrontarsi con le problematiche dell’occupazione e dello sviluppo”. Lo afferma il coordinatore regionale del Pdl campano Nicola Cosentino, che aggiunge: “L’iniziativa, che avviene a pochi giorni di distanza dal varo della Banca del Mezzogiorno, se da un lato rappresenta un opportunità di crescita per il mondo dell’impresa, dall’altro si identifica come l’ennesimo, importante segnale di attenzione che il governo Berlusconi riserva al Meridione e alle sue problematiche”.

  Importante segnale di attenzione che il governo riserva al Meridione
 
Continua il parlamentare: “Ma accanto a questi nuovi scenari, che se bene indirizzati potranno rimettere in moto il volano dell’economia meridionale, è necessario avviare al più presto un ricambio della classe di governo locale, che da troppo tempo, e con pessimi risultati, amministra enti strategici per lo sviluppo della regione”.

Conclude Cosentino: “Solo a queste condizioni possiamo pensare seriamente di poter voltare pagina. Mettendo finalmente mano a quel progetto di sviluppo che il Popolo della libertà della Campania auspica da tempo.”
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento